Friday, Jun. 23, 2017

Storie

Scritto da:

|

il 30 Apr 2017

|

con Like

I segreti della Trickett’s Room!

Area

Un onore che spetta a pochi eletti.

Così come la Bobby’s Room del Bellagio e l’Ivey’s room dell’Aria, anche Sam Trickett, numero uno della all-time money list britannica, ha una sala esclusiva a lui dedicata.

L’amico Rob Yong ha deciso di dedicargliela qualche anno fa, riservando uno spazio del ‘DusK Till Dawn Casino” di Nottingham al runner-up del primo One Drop della storia.

Un omaggio di cui Sam va fiero e ancora oggi, un pizzico, lo imbarazza.

Al termine del PartyPoker Millions, abbiamo avuto la fortuna di fare una chiacchierata con lui, proprio dentro la sua saletta privata!

Qualche sera prima, Dario Sammartino e Mustapha Kanit si erano schierati al tavolo, l’unico presente nell’esclusiva room….

Trickett ha preferito non parlare di cifre, ma possiamo dirvi che le partite che si giocano all’interno non sono esattamente degli home games tra amici, per quel che riguarda i blinds; solitamente si parte dal 25-50$ a salire. E si gioca di tutto: dall’Open Face, all’Omaha 6-card, passando, ovviamente, per il Texas Hold’em.

Quel che invece è davvero ‘friendly’ è il clima che si respira all’interno nonostante le cifre in ballo. I players vengono coccolati dalle massaggiatrici, sorseggiano drink e spillano le carte alzandole dal tavolo, infrangendo questo e altri codici etico/regolamentari validi nelle partite aperte a tutti.

Ma in fondo – rivela Sam – si gioca per divertirsi, no? 😉

Articoli correlati

Diventa nostro fan su Facebook, e ricevi i nostri aggiornamenti!

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari