Poker Online

Scritto da:

|

il 23 lug 2012

|

con 15 Like

GRT SplashDorado: comanda stregone2000. Ancora in gioco Guerra e Ziarati!

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

GRT SplashDorado: comanda stregone2000. Ancora in gioco Guerra e Ziarati!

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Nella domenica di Poker Club, al day 1 del GRT Splashdorado, troviamo come chipleader “stregone2000” con uno stack di 545.000 chips. Alle sue spalle, a stretto giro, si impone Leo Berti con quasi 534.000 gettoni.

Più staccati tutti gli altri che non raggiungo le 500.000 chips: il terzo in classifica, “gias1976”, potrà far affidamento su poco più di 400.000 chips.

Ai nastri di partenza si sono presentati 475 giocatori, ma a fine giornata sono rimasti solo 31 giocatori che si contenderanno questa sera, durante il day 2, una prima moneta da 11.150 euro.

Per il momento super-short è Saman “OttoDix” Ziarati che chiude proprio il chipcount tra i sopravvissuti, poco più su si piazza Cristiano “crisbus81” Guerra che termina in 28esima posizione. Va un po’ meglio a Dario “Dinamop” Guarnuto che si arrampica fino al 16esimo posto, e va molto bene Raffaele “jezebel87″ Bertolucci che si piazza al provvisorio settimo posto!

Tra i player-out spiccano i nomi di Gianpaolo Eramo, Carlo Misuraca, Carlo “asfaltocaldo” Boni, Marco “Portomasso” Baldini e Ale Pastura.

Di seguito il chipcount dei primi 10 giocatori:

1. stregone2000 – 545.274
2. leoberti – 533.893
3. gias1976 – 426.200
4. fantastiknekkino – 409.966
5. sKluFz – 352.729
6. carroarmato77 – 350.048
7. jezebel87 – 325.032
8. STALKER87 – 314.062
9. cavalli11 – 306.776
10. havanablouse – 306.317



Articoli correlati

Diventa nostro fan su Facebook, e ricevi i nostri aggiornamenti!

Lascia un commento

TI PIACE IL POKER?
Clicca su Mi Piace e diventa fan della più grande community italiana!

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari