Wednesday, Oct. 22, 2014

Poker Online

Scritto da:

|

il 27 lug 2012

|

con 7 Like

Mark Pincus, CEO Zynga Poker: “Nel 2013 entreremo nel mercato del poker a soldi veri!”

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Mark Pincus, CEO Zynga Poker: “Nel 2013 entreremo nel mercato del poker a soldi veri!”

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Zynga Poker, dopo numerose voci sul suo conto, ha deciso di uscire finalmente allo scoperto e rendere pubbliche le sue prossime decisioni commerciali.

Dal 2013, l’ azienda che sviluppa social gaming, entrerà nel mercato del poker online “a soldi veri”: l’annuncio arriva direttamente da Mark Pincus, CEO della società, che ha confermato alcune potenziali trattative con i fornitori di software per creare così una nuova piattaforma di gioco.

Il tutto, stando alle previsioni dello stesso Pincus, dovrebbe essere realizzato entro la prima metà del 2013: “Quello che abbiamo da ufficializzare oggi è che stiamo sviluppando dei prodotti  che verranno inseriti nel mondo del mercato. Prima di tutto ci concentreremo in Paesi dove il poker online è già regolamentato, mentre noi avremo una licenza di gioco tutta nostra.”

In altre parole, Zynga Poker inizialmente proporrà la sua offerta di gioco al di fuori degli Stati Uniti, concentrandosi nelle zone europee dove il poker online è legalizzato; noi italiani potremmo essere i primi a sperimentare la nuova proposta di gioco.

Zynga all’inizio di quest’anno ha lanciato la propria piattaforma separata di gioco online, permettendo così all’azienda di sganciarsi da Facebook.

Si pensa che questo piattaforma “stand-alone” possa costituire la spina dorsale di Zynga Poker una volta entrata nel mercato a soldi veri, portando così a compimento il progetto tanto chiacchierato e discusso in questa caldissima estate.

Articoli correlati

Diventa nostro fan su Facebook, e ricevi i nostri aggiornamenti!

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari