Thursday, Dec. 18, 2014

Poker Online

Scritto da:

|

il 19 ott 2012

|

con 12 Like

Isaac Haxton è il nuovo Pro del Team Online di PokerStars!

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Isaac Haxton è il nuovo Pro del Team Online di PokerStars!

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Il team pro online di PokerStars.com è pronto a dare il benvenuto ad un nuovo compagno di squadra: si tratta dell’americano Isaac Haxton.

Dopo aver perso Viktor Blom, passato di recente a Full Tilt Poker, PokerStars lo “sostituisce” con uno dei più “acerrimi” rivali: per i più appassionati dello “SuperStar Showdown” è facile ricordare come Haxton sia stato uno dei pochi ad aver avuto la meglio su Isildur1, ben due vittorie su tre match giocati.

La room dalla picca rossa ha nascosto fino all’ultimo l’identità del nuovo pro, ma poi l’annuncio è arrivato direttamente da Haxton attraverso un suo tweet e non mancano, come di consueto, i buoni propositi: Voglio essere SuperNova Elite nel 2012 grindando specialmente gli heads up Sit&Go. Vorrei imparare a giocare Omaha e  presto inizierò a giocare heads up NLHE in modalità cash game.”

Haxton, nato a New York, si è da poco trasferito a Malta per poter continuare a giocare online, seguendo l’orma di molti altri giocatori pro che hanno preferito abbandonare gli USA per continuare la loro attività.

Isaac “philivey2694” Haxton, oltre ad essere uno dei più forti giocatori di poker online, si è messo in evidenza anche nei circuiti live: il suo bottino in carriera è superiore ai 4 milioni di dollari.

Infatti numerosi piazzamenti riempiono il suo palmares, ma il più importante è il secondo posto, nel 2009, al WSOP “40th Anniversary” dal buy-in di 40.000 dollari per un payout di $1.168.565.

Articoli correlati

Diventa nostro fan su Facebook, e ricevi i nostri aggiornamenti!

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari