Thursday, Oct. 2, 2014

Storie

Scritto da:

|

il 24 ago 2012

|

con 5 Like

Daniel Negreanu – Niente tornei in Europa in futuro, solo le WCOOP online

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Daniel Negreanu – Niente tornei in Europa in futuro, solo le WCOOP online

Area

Vuoi approfondire?

La lunga e non positiva trasferta a Barcellona di Daniel Negranu (fuori sia nel Super High Roller che al Main EPT) sembra aver particolarmente colpito il pro di Poker Stars Daniel Negranu. Almeno da quanto lui stesso ha scritto nei vari Twitter usciti non appena tornato nella “sua” Las Vegas.

“Sono contento di essere finalmente tornato a Las Vegas. I lunghi viaggi mi rendono sempre infelice, per questo credo proprio di saltare sia le WSOPE che EPT di Sanremo per quest’anno…”

Niente Europa quindi per Daniel nel prossimo futuro, anche se suo malgrado per poter giocare online sarà comunque costretto a spostarsi presto visto che dagli USA ancora non è possibile partecipare a quelli che reputa la serie più importante di tornei online, le WCOOP di Stars.

“Ho intenzione di giocare tutti i tornei WCOOP da Toronto, e non credo sia molto saggio per me andare in Europa dopo. Questi tornei stanno diventando ogni anno più importanti per me e sono sempre più attratto dalla convenienza di giocare online”.

Per intenderci le WCOOP quest’anno sono realmente qualcosa di straordinario. 65 tornei in totale, oltre 30 Milioni di dollari di garantiti e un incredibile High Roller di 8-Game da 10,300$ di buyin che certamente vedrà partecipare il meglio del poker mondiale. Imperdibile questa occasione per Daniel Negreanu che evidentemente vive un periodo in cui suo carattere istrionico ha bisogno anche di momenti di relax casalinghi (posto che giocare un evento di quel genere porti a rilassarsi).

Piccola “frecciatina” anche sulla scelta della location per le prossime WSOPE. Per Daniel infatti non c’era niente di meglio che giocarle a Londra, sarà perchè da buon Vegano non trova nei suoi trasferimenti  molte alternative di alimentazione!

“So di essere in minoranza riguardo a questo, ma preferivo di gran lunga quando le WSOPE erano a Londra. Certo il fatto che le abbiano spostate a Cannes mi renderà più facile saltarle per quest’anno”.

E allora accontentiamoci di vedere il nostro Daniel seduto ai tavoli, ma da casa sua, dove forse gli sarà decisamente più difficile ammaliare gli avverarsi con la sua proverbiale parlantina. Ma almeno potrà mangiare quello che vuole.

Articoli correlati

Diventa nostro fan su Facebook, e ricevi i nostri aggiornamenti!

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari