Sunday, Aug. 19, 2018

Poker Online

Scritto da:

|

il 10 Ago 2018

|

 

Numeri da capogirex: Davide Marchi e un’estate da 10bb/100 su PokerStars.it!

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Numeri da capogirex: Davide Marchi e un’estate da 10bb/100 su PokerStars.it!

Area

Vuoi approfondire?

Stavolta non ce l’ha fatta. Pur non essendo di certo tra coloro che amano i brag e i riflettori, Davide Marchi ha recentemente postato su Facebook un super grafico relativo alle sue sessioni di cash game estive.

Avete capito bene: il buon ‘girex91‘, dopo mesi di break, ha scelto di lasciare da parte gli MTT per profondere le sue energie nei tavoli real money di PokerStars.

E i risultati sono stati a dir poco strabilianti: in 95.620 mani giocate, il 27enne capitolino è riuscito a tenere l’impressionato ritmo di 9.90bb/10. Il totale? 22.158€ di profit!

Davide ha giocato prevalentemente il NL200 (70.000 hands) per poi saggiare, sporadicamente, i livelli più alti.

Prima di lasciargli la parola è però doveroso uno step back: da un po’ di tempo a questa parte, difatti, non si avevano più sue notizie…

“Dopo anni di grinding sul dot com, sono tornato a Roma circa un anno fa. E penso proprio mi fermerò qua per un bel pezzo. Il poker mi ha dato tanto, ma nell’ultimo periodo ho davvero perso gran parte degli stimoli. Senza fame, senza tenacia e senza mordente è impossibile competere ai massimi livelli. Ho in mente diversi progetti extra poker e non parlo di cryptocurrency o simili: sono seriamente intenzionato a investire e immergermi in prima persona nel mondo della ristorazione!”

Da inizio anno a questa parte, ‘girex’ ha dunque cercato d’informarsi al meglio su quella che potrebbe a tutti gli effetti diventare la sua nuova attività, mettendo l’Hold’em da parte. Ma in estate è giusto svagarsi un po’ e per aprire quella lobby basta un click:

“Non sono certo state sessioni for fun, piuttosto un desiderio di mettermi alla prova in una disciplina che non giocavo da tempo. E partire subito con il NL1000 sarebbe stato deleterio. Fatta eccezione per gli heads-up, che grindavo nel 2011, non sono mai stato un cash gamer. Detto ciò, nonostante le migliaia di MTT giocati, sono sempre stato affascinato da questa specialità e ho railato tantissime sessioni dei top mondo: da Sulsky a Otb_Red_Baron e compagnia cantante… In sostanza sono sempre rimasto aggiornato, ritrovandomi più competitivo di quanto mi aspettassi.”

La voglia di schierarsi di ‘girex’ è stata alimentata anche e soprattutto da Twitch:

“Come hai detto bene, non sono uno a cui piacciono troppo le luci della ribalta, ma la piattaforma viola mi diverte e il mio canale è una sorta di ritrovo tra amici! Ho giocato talmente libero che non m’interessava minimamente di regalare, eventualmente, freecoaching. Mi sono divertito ed è ciò che più conta. Solitamente streammo dalle 15:00 alle 17:00. E in questo mese sparerò gli ultimi botti!”

Oltre al divertimento, però, ci sono anche numeri roboanti. E la domanda sorge spontanea: che ne pensi del field del cash game sull’IT?

“Ora come ora penso di poter dare un parere solo per quel che riguarda il 200. Diciamo subito che è un livello strano: ci sono dei reg che sono veramente molto molto bravi. Direi quasi alla pari dei reg del 500zoom dot com. Ci sono reg di livelli più alti che magari prendono il livello un po’ sottogamba. Altri che hanno buone basi, ma selectano un po’ troppo, cosa che ora, con il Seat Me, non potranno più fare. Parlando tecnicamente, però, direi che la tendenza generale è abbastanza nittish. Troppa gente underbluffa e difende troppo poco. E viene puntalmente outplayata in spot dove sono cappati”.

In quanto a nomi, Davide non intende sbilanciarsi, ma concede una menzione speciale per un ragazzo di cui vi abbiamo parlato più e più volte:

“Beh, di certo ‘EagleSupport’ è uno di quelli che si distingue. E la sua scalata è la testimonianza che ci troviamo di fronte a una mosca bianca. Contro di lui sai che con top range river puoi chiamare e trovarlo con 7 high, contro altri reg ti schianti sempre vs nuts…”

In ultimo, Marchi si congeda rivelando di aver ancora qualche cartuccia in canna…

“Barcellona non posso missarla! Dal 21 agosto al 2 settembre sarò là e chissà, magari sarà la ciliegina da mettere sulla torta… del mio ristorante!”

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari