Storie

Scritto da:

|

il 21 lug 2012

|

con 10 Like

Doyle Brunson: “Phil Hellmuth e Vanessa Selbst sono fortissimi!”

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Doyle Brunson: “Phil Hellmuth e Vanessa Selbst sono fortissimi!”

Area

Vuoi approfondire?

“Texas Dolly” torna a scrivere sul suo blog dopo una lunga assenza. E lo fa con un lungo post nel quale parla, ovviamente, delle WSOP 2012 appena concluse.

Premettendo che non ha giocato molti tornei, solo quattro, senza mai andare a premio. “Sono stato molto concentrato sulle partite Cash Game, giocando tra le 10 e le 14 ore al giorno. Per questo non ho avuto molto tempo di dedicarmi ai tornei, ma volevo sfruttare il momento: sono nel bel mezzo di un grosso “heater”, un periodo fortunato ai tavoli, e la varianza positiva mi sta facendo guadagnare parecchio.”

Nonostante alcuni episodi spiacevoli… come quello che gli è capitato ai tavoli della Bobby’s Room nel quale uno spettatore ha minacciato di “andare a prendere una pistola e rubare tutti i soldi”. Doyle non si è scomposto, e mentre tutti i giocatori resi nervosi dalla situazione abbandonavano il tavolo, “Texas Dolly” reagiva così: “Se mi avessero lasciato andare a prendere la pistola che tengo sempre in macchina, sarei rimasto molto volentieri a giocare ancora!”

Ma questo non significa che Doyle non abbia seguito le vicende degli altri player alle World Series Of Poker: “Ho visto che Phil Hellmuth ha avuto una ottima run in queste WSOP e che ha finalmente vinto il suo dodicesimo braccialetto: è stato in un evento “non-Holdem” e finalmente ora potrà ricevere il rispetto che si merita. Nessuno si impegna più di Phil, nessuno gioca più tornei di lui, ed è evidente che negli ultimi anni si è impegnato per diventare un ottimo player in tutte le discipline.”

Dopo aver parlato anche di suo figlio Todd Brunson, arrivato a un passo dal secondo braccialetto, Doyle si concentra su Vanessa Selbst, nonostante le sue WSOP non siano state eccezionali. “Vanessa non è solo la miglior giocatrice femmina di poker al mondo, è chiaro che è tra i migliori giocatori, maschi e femmine. Credo che sia la favorita ad essere la prima donna a vincere il Main Event WSOP nei prossimi anni!”

Articoli correlati

Diventa nostro fan su Facebook, e ricevi i nostri aggiornamenti!

Lascia un commento

TI PIACE IL POKER?
Clicca su Mi Piace e diventa fan della più grande community italiana!

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari