Saturday, Sep. 20, 2014

Storie

Scritto da:

|

il 30 set 2012

|

con 53 Like

Poker Live TILT: dieci buoni motivi per fulminare il tuo avversario

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Poker Live TILT: dieci buoni motivi per fulminare il tuo avversario

Area

Vuoi approfondire?

Ci sono cose che davvero in una sessione di poker cash game live giocata nei casinò fanno tiltare; cose frustranti che ti fanno sentire come il mio cane Augusto dopo che mi ha riportato il bastone venti volte. Glielo leggo negli occhi. Ogni volta.

- Te l’ho riportato venti volte.
– Già, bravo cucciolone mio!
– Bravo un cazzo. Ora dov’è?
– In campagna, credo.
– Devo andartelo a riprendere? un’altra volta?
– No, e che me ne faccio?

Ecco, davanti alla palesata inutilità del suo operato, ogni volta lo vedo che si trattiene per miracolo dallo sbranarmi. Non è colpa sua. È il tilt.

Del resto anche io, durante le mie sessioni, alle volte sono colto da raptus, certo, non ho voglia di sbranare nessuno, non metterei mai in bocca certe cose, e poi odio il rumore dei lamenti. Ma comunque ci sono un po’ di cose che vorrei mettere nero su bianco.

Ecco gli atteggiamenti che mi fanno impazzire quando gioco a poker dal vivo:

  1. Quelli che… impiegano ere geologiche per prendere una decisione banale. FOLDA!!
  2. Quelli che… subiscono un raise e si mettono a pensare, riguardano le carte, le rimettono orizzontali sul tavolo e poi… «Ok, il buio è tuo» e girano le peggiori trash hand.
  3. Quelli che… per fare check picchiano sul tavolo, solo che quando lo fanno riescono immancabilmente a far traballare qualsiasi cosa. Fallo più piano!
  4. Quelli che… si prendono le chip del piatto prima del tempo. Fish rilancia e gli altri chiamano. Lui mostra la sua ottima Top Pair no kicker e inizia a prendere le chip del piatto. È così convinto di avere la mano migliore che nemmeno vede che tutti lo hanno battuto…
  5. Quelli che… ti fissano senza motivo. Hanno una mano di me**a e prima di prendere una qualsiasi decisione decidono che devono guardarti per due minuti.
  6. Quelli che… SANNO che sei in bluff: «So che non hai nulla, quasi quasi ti chiamo» e ti chiamano con sette e quattro per non lasciarti il buio scoppiandoti l’impossibile.
  7. Quelli che… per chiamare 0,5 blind di all-in da deep ci mettono comunque un’eternità.
  8. Quelli che… invece pensano seriamente di foldare e l’amico gli fa: «Vedi amico, potresti effettivamente pensare di aggiungere quel FOTTUTISSIMO MEZZO BLIND!» È già troppo tardi per dirgli di farsi i c**zi suoi e il fish ti chiama, vince e tu vai a sbollire al bar.
  9. Quelli che… giocano tutte le mani senza mai rilanciare una volta e ovviamente hanno 800 dollari a un tavolo 1/2.
  10. Quelli che… usano i termini tecnici solo perché fa figo, ma in realtà non sanno minimamente cosa stanno dicendo.

Ora sapete come fare per non passare per esseri umani inopportuni, almeno al tavolo da gioco. E non tiratemi il bastone, tanto non ve lo riporto.

 

Ispirato da un post su twoplustwo.com

Articoli correlati

Diventa nostro fan su Facebook, e ricevi i nostri aggiornamenti!

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari