Wednesday, Jul. 30, 2014

Storie

Scritto da:

|

il 10 ago 2012

|

con 10 Like

Una pokerista può arbitrare in NFL?

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Una pokerista può arbitrare in NFL?

Area

Vuoi approfondire?

Negli ultimi due giorni gli USA hanno parlato tantissimo di Shannon Eastin. La quarantaduenne di Scottsdale, Arizona, ex campionessa statunitense di judo per ben sei volte, è stata designata come il primo arbitro donna a dirigere una partita di football americano della NFL.

La Eastin arbitra già da quattro anni nelle serie minori, ed è stata selezionata per dirigere il match di questa sera tra Green Bay Packers e San Diego Chargers, in sostituzione dell’arbitro precedentemente designato, che ha dato forfait.

Ma, come se il chiacchiericcio sul primo arbitro donna nella storia della National Football League non fosse sufficiente, il giorno dopo l’annuncio ufficiale sono comparsi alcuni retroscena che interessano particolarmente la comunità pokeristica.

Shannon, infatti, nel suo passato ha partecipato ad alcuni tornei di poker, tra cui ci sono anche eventi WSOP, ottenendo due risultati nel 2006 e nel 2007. Hendon Mob ci conferma i suoi piazzamenti: 67° nel Ladies Event, e soprattutto un ottimo 17° posto in un 1.500 $ NL Holdem da più di 2.600 partecipanti, che le ha fruttato un premio da ben 24.000 $!

“Il gioco d’azzardo è inaccettabile per un arbitro NFL” dicono i regolamenti, probabilmente per evitare che gli arbitri possano essere influenzati nelle loro decisioni dalle scommesse sportive. Nella giornata di ieri si è sollevato un enorme polverone che metteva in discussione l‘integrità etica e morale della povera signora Eastin: tra gli accusatori più accaniti, alcuni membri della NFL Referee Association, l’associazione degli arbitri NFL. Ma finalmente, poche ore fa, è stato il portavoce NFL Michael Signora a porre fine alle discussioni.

“La NFL compie esaustive ricerche sul passato di ogni ufficiale, e ognuno degli arbitri NFL è stato sottoposto a questi procedimenti, inclusa Shannon Eastin. La partecipazione nel passato ad un evento come un torneo di poker non esclude una persona dalla possibilità di assumere la carica di ufficiale NFL” spiega Signora, che però aggiunge:

Se Shannon Eastin dovesse definitivamente entrare nella rosa degli arbitri NFL, non le sarà più permesso di partecipare ad eventi di gioco d’azzardo come le World Series Of Poker, in nessun periodo dell’anno.”

Controversia risolta, dunque, e stasera gli appassionati di football americano potranno vedere in campo Shannon Eastin!

 

 

Articoli correlati

Diventa nostro fan su Facebook, e ricevi i nostri aggiornamenti!

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari