Wednesday, Jul. 30, 2014

Poker Online

Scritto da:

|

il 10 set 2012

|

con 0 Like

ZOOM Poker: da oggi il via ufficiale!

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

ZOOM Poker: da oggi il via ufficiale!

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

La notizia che da tempo stavamo aspettando oggi è finalmente arrivata: ZOOM Poker by PokerStars è finalmente realtà.

Dopo tanto parlare, nei giorni scorsi, per una manciata di minuti, c’è stato un primo test in versione “real money”, preludio a quello che è successo oggi.

Per il momento sono disponibili solo 3 livelli di gioco: €0,10/€0,25 (tavolo Pegaso), €0,05/€0,10 (tavolo Cigno) e €0,01/€0,05 (tavolo Sirio), tutti 6-max.

Il traffico  non è molto elevato: evidentemente questa piacevole sorpresa ha preso in contropiede tutti i player di PokerStars che attendevano il via libera da AAMS per l’introduzione dello ZOOM Poker.

Per non farti trovare impreparato dal “fast poker”, puoi dare uno sguardo alla nostra sezione dedicata interamente allo ZOOM Poker: troverai argomenti tecnici come per esempio il fast fold o come adattarsi al 6-max oppure suggerimenti su come raggiungere i più elevati Satus VIP di PokerStars proprio grazie allo ZOOM Poker.


Prova l'incredibile esperienza di gioco della prima poker-room italiana: iscriviti a Pokerstars e ricevi il bonus del 100% sul tuo primo deposito fino a un massimo di 1000 euro!

Prova i ricchissimi tornei garantiti settimanali come il Sunday Special, o inizia a giocare i tornei freeroll gratuiti, o magari gioca cash allo Zoom Poker!

GIOCA SUBITO!

Articoli correlati

Diventa nostro fan su Facebook, e ricevi i nostri aggiornamenti!

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari