Saturday, Oct. 21, 2017

Poker Live

Scritto da:

|

il 12 Gen 2017

|

con Like

Gli azzurri fanno incetta di secondi posti: Treccarichi e Martino sfiorano la Picca alle Bahamas!

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Gli azzurri fanno incetta di secondi posti: Treccarichi e Martino sfiorano la Picca alle Bahamas!

Area

Vuoi approfondire?

L’appetito vien mangiando e i nostri portacolori hanno deciso di fare un’abbuffata di secondi alle Bahamas.

Dopo il runner-up di Mustacchione e Dario Sammartino (che però ha vinto una Picca al side hyper turbo) ecco altri due azzurri che sfiorano il successo nei side-event: parliamo di Walter Treccarichi e Fiodor Martino, amico e compagno di trasferte del nostro Federico Butteroni.

Due vittorie mancate che regalano ai due italiani una gioia a metà, ma d’altronde nel poker conta fare profitto ed entrambi sono riusciti a pieno nella missione.

Cesarino‘ è riuscito a dire la sua nell’evento #59 da 1.100$ di buy-in, soccombendo in heads-up contro il brasiliano Walter Oaquim, mentre Martino ha ceduto il passo allo statunitense Kinson Cheung nel Pot Limit Omaha da 1.100$.

sdasdsadsadsad

Evento #50 Pot Limit Omaha 1.100$

dasdsadad

Evento #59 NLH 1.100$

Un bottino davvero niente male per gli italiani impegnati oltreoceano che in totale, grazie soprattutto ai risultati di Kanit e Sammartino, portano a casa oltre un milione di dollari.

In attesa di conoscere il nome del vincitore del Main Event, i tornei più prestigiosi in programma domani sono un High Roller 8 handed da 15.000$ e il Day2 dell’High Roller da 25.000$ cominciato quest’oggi, mentre il 14 è previsto un altro High Roller da 25.000$ su un solo Day.

Che i nostri azzurri ci stiano preparando qualche altra sorpresa? Tutto sommato i primi non sono affatto male alle Bahamas…

 

Lasciateci le vostre impressioni commentando sulla Fanpage!

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari