Wednesday, Jul. 26, 2017

Poker Live

Scritto da:

|

il 20 Mar 2017

|

con Like

Nicola Odasso fa il bis a Sanremo: “Gioco solo da un anno, non mi aspettavo questi risultati”

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Nicola Odasso fa il bis a Sanremo: “Gioco solo da un anno, non mi aspettavo questi risultati”

Area

Vuoi approfondire?

C’è un player in rush nei tornei sanremesi.

Si chiama Nicola Odasso, è piemontese e nell’ultimo mese ha vinto due eventi griffati Tilt Events al casinò di Sanremo!

A febbraio ha messo quasi 100 rivali in riga nel Sanremo Poker Festival, aggiudicandosi tra l’altro un ticket per il PartyPoker MILLIONS.

Lo scorso weekend invece si è imposto al Sanremo Poker Open di marzo, mettendo in tasca 7.500 euro in seguito ad un deal.

Il giorno dopo l’abbiamo allora contattato per capire chi è. Ecco come si è presentato: “Ho 36 anni, sono di Garessio (provincia di Cuneo) e lavoro in un’edicola.

Ho scoperto il poker dieci anni fa quando un amico mi ha invitato a giocare online su Full Tilt. Per parecchi anni poi ho smesso, l’online non faceva per me.

Da circa un anno mi sono rimesso a giocare, dedicandomi soprattutto agli appuntamenti della Tilt Events a Sanremo e a qualche trasferta in terra francese.

Mi piace molto la location di Sanremo, molto pratica per me; ci metto un’oretta e mezza a raggiungerla. Quando vado a giocare i tornei Tilt non mi fermo nemmeno la notte, preferisco dormire a casa.

Nicola ha ormai una routine per i sui spostamenti in quel di Sanremo: “Il sabato solitamente mi sveglio alle 6:30 per lavoro, poi mi fiondo a Sanremo per giocare il Day 1 del caso.

Torno a casa a dormire e la domenica sono di nuovo a Sanremo per il Day 2. Arrivo alla fine del torneo sempre molto stanco, come si vede dalle mie foto, ma al final table riesco ed assere lucido“.

Sul suo filotto di risultati Nicola usa parole che denotano modestia: “Non pensavo di raggiungere certi risultati in così poco tempo. Mi piace molto. Vedremo se si è trattata solo di fortuna oppure no.

Comunque con il field di Sanremo mi trovo molto bene. Non mi permetto di giudicare il livello degli avversari, ma posso dire che ormai li conosco abbastanza. I francesi per esempio sono piuttosto loose“.

 

 

Come dice Nicola, vedremo se il suo rush continuerà nei prossimi appuntamenti in zona: “Mi sono qualificato al PartyPoker MILLIONS e non vedo l’ora di giocarlo a Sanremo.

Non voglio farmi però troppe illusioni. Ho calcolato che a Saint-Vincent solo il 4% dei partecipanti ha strappato il ticket per Nottingham, quindi sarà dura.

Comunque sia un buy-in pagato per la Phase1 ce l’ho e cercherò di sfruttare al massimo l’opportunità. È bello poter contare su un grandissimo evento a Sanremo.

Mi ricordo ancora del WPT dello scorso anno in Riviera. È stato bellissimo. Io c’ero. Ero messo bene nel count ma poi è bastata una mano per stroncare le mie speranze di vittoria. Peccato.

Prossimamente giocherò anche a Montecarlo quello che una volta era l’EPT Grand Final. L’anno scorso ci sono stato e mi sono divertito moltissimo“.

Articoli correlati

Diventa nostro fan su Facebook, e ricevi i nostri aggiornamenti!

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari