Monday, Oct. 23, 2017

Poker Online

Scritto da:

|

il 11 Ago 2017

|

con Like

“Gli Spin Max sono battibili, serve costruire lo stack da subito!” Vito Barone sul nuovo formato degli Spin&Go

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

“Gli Spin Max sono battibili, serve costruire lo stack da subito!” Vito Barone sul nuovo formato degli Spin&Go

Area

Vuoi approfondire?

Come un fulmine a ciel sereno il panorama pokeristico italiano (e non) è stato attraversato dalla novità degli Spin&Go Max.

Le modifiche al formato originario degli Spin hanno attirato numerose critiche da parte dei puristi del poker, dallo Spin iniziale che determina il numero di partecipanti al countdown che fa partire gli all-in automatici dei sopravvissuti se non c’è ancora un vincitore.

Per chi invece gioca regolarmente agli Spin le domande sono principalmente due: questo nuovo formato è battibile?  Quali sono gli aggiustamenti da mettere in atto per gli Spin&Go Max rispetto agli Spin tradizionali?

Vito wyllys Barone, Head Coach della scuola Spin Legends, spiega che al momento il formato è ancora un punto interrogativo, ma il suo arrivo non desta particolari preoccupazioni tra i regular.

“Al momento questo nuovo format è totalmente ignorato e nessuno ancora sta pensando a strategie – spiega Vito – Finché ci sono gli spin nessuno si preoccupa, soprattutto per l’entità del buyin che è ancora basso”

Vito ritiene comunque che gli Spin&Go Max siano battibili:

“Se mai inizieranno a prendere piede, io penso che comunque saranno battibili nonostante il countdown”.

La chiave è essenzialmente una:

“Credo che l’obiettivo sia arrivare al momento degli all-in automatici con più chips degli altri”

Secondo Barone, il formato attirerà soprattutto giocatori con caratteristiche tali che permetteranno ai regular di far valere il proprio edge:

“Penso che all’occasionale che sarà attratto dagli spin max basti sopravvivere per arrivare in fondo alla gamblata finale, quindi si potrebbe approfittare durante i primi livelli di questa cosa costruendo lo stack da subito”.

Intanto dal quartier generale di PokerStars.it fanno sapere che non ci sono dichiarazioni ufficiali sulla data in cui i giocatori italiani potranno misurarsi col nuovo format:

“Al momento non ci sono dichiarazioni ufficiali sull’eventuale introduzione di Spin&Go Max sul .IT, ne’ sugli eventuali passi fatti ad oggi con AAMS. Come sempre in queste situazioni, PokerStars valuterà come va l’introduzione di questo nuovo prodotto sul .COM e, nel caso, considerererà la possibilità di introdurli anche in Italia. Fino a quel momento non ci saranno altri commenti da parte del management”.

 

Sei interessato a scalare gli Spin&Go? Invia la tua candidatura a SpinLegends da questo link!

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari