Tuesday, May. 22, 2018

Poker Live

Scritto da:

|

il 8 Feb 2018

|

 

Ai raggi X: tutte le mani che hanno portato Mustapha Kanit al terzo posto del Challenge Aussie Millions!

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Ai raggi X: tutte le mani che hanno portato Mustapha Kanit al terzo posto del Challenge Aussie Millions!

Area

Vuoi approfondire?

Mustapha Kanit ha recentemente sfondato il muro dei 10.000.000$ di vincite in tornei live confermando così, per l’ennesima volta, la leadership nella all-time money list italiana.

Gli ultimi successi che hanno permesso il valico della cifra così maestosa arrivano direttamente dall’Aussie Millions: un runner-up da 75.000$ in un ‘side’ da 5k di buy-in ma soprattutto il terzo posto per 296.000$ al Challenge.

Ed è proprio di questo evento High Stakes da 100.000$ australiani che andremo a parlare oggi.

Ecco a voi tutte le mani salienti del final table di ‘lasagnaaammm’, enjoy them!

 

1) Il bluff catch sofferto di Christian Christner

Primo spot interessante del final table. Livello 12, blinds 10.000/20.000 con ante 3.000.

Kanit rilancia a 45.000 e Michael Lim chiama dal BTN. Christner 3betta a 210.000 da BB, chiama soltanto Musta. Heads up.

Flop Q 8 7 – Christner cbetta 165.000, chiama Kanit.

Turn J – Check, Kanit betta 165.000 e riceve il call dell’avversario.

River Q – Nuovo check per Christner, pusha Kanit!

Dopo più di 4 minuti in the tank, il tedesco decide di chiamare l’all-in: A A batte 6 6 e si aggiudica il piatto da oltre 40 blinds.

2) Musta raddoppia…due volte!

Stesso scenario, livello 12.

Subito dopo il double up del tedesco, il nostro Kanit pusha da UTG le 183.000 chips rimanenti. Ed è proprio Christner a 3bettare dallo small blind per costringere al fold Jack Salter. I due arrivano di nuovo allo showdown.

A K per Kanit, A Q per Christner.

Board T 5 4 4 4 – primo double up per Musta!

Nella mano seguente Kanit è di nuovo all-in, questa volta contro Manig Loeser.

K K per il player tedesco, A Q per Musta.

Il board K 4 5 6 9 regala in un primo momento top set a Loeser, poi un fortunoso flush runner runner a Musta per un ulteriore raddoppio!

3) Kanit elimina Burns

Ancora livello 12.

Su flop 9 8 6 Musta checka e Kahle Burns cbetta 39.000.

Kanit rilancia, mettendo ai resti il player australiano.

Chiama Burns con A 9 ma non basta una top pair per vincere lo spot contro Q Q del giocatore italiano.

K al turn e 8 al river non cambiano la situazione: Kanit elimina Burns dal Challenge!

4) La rivincita con Christian Christner

Livello 13, blinds 12.000/24.000 con ante 3.000.

Kanit apre a 55.000 e Christner difende il BB.

Flop 9 3 2 – Christner check/calla la bet di 55.000 chips di Musta.

Turn 2 – nuovo check/call a 135.000 per il player tedesco.

River J – Check, terza pallottola di Kanit a 450.000.

Christner call mucka contro gli assoni di Musta!

5) Il chip count al livello 13

Dopo il bluff catch messo a segno da Christner durante il livello 12, Kanit ha totalizzato una serie di raddoppi importanti diventando così il chip leader del torneo!

Questo il count durante il break di 15 minuti del livello 13; Musta inizia a pensare al primo posto…

6) Salter raddoppia ai danni di Kanit

Livello 14, blinds 15.000/30.000 con ante 4.000.

Salter limpa da BTN (stack 375.000); Musta annuncia l’all-in diretto da SB!

Folda il BB e si va allo showdown: QQ per Salter contro A6 di Kanit.

Niente da fare, il board J J T T 4 permette a Salter di arrivare alla seconda posizione del chipcount, alle spalle di Musta.

7) L’eliminazione sul gradino più basso del podio

Livello 15, blinds 20.000/40.000 con ante 5.000.

Kanit, sceso a 535.000 chips, pusha da BTN e riceve il call di Loeser da BB.

Parte avanti il player tedesco con A[d] 7, Musta mostra A 5.

Flop K 5 2 – passiamo incredibilmente in vantaggio hittando second pair!

Purtroppo, il turn regala un 7 a Loeser…

2 inutile al river!

Kanit conclude il suo Aussie Millions Challenge in terza posizione per un premio di 372,400$ australiani.



banner-calendario-tornei

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari