Tuesday, Sep. 25, 2018

Poker Live

Scritto da:

|

il 10 Lug 2018

|

 

Imprevisti alle WSOP durante il Main Event: black-out (e pioggia) nelle sale del Rio!

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Imprevisti alle WSOP durante il Main Event: black-out (e pioggia) nelle sale del Rio!

Area

Vuoi approfondire?

L’eliminazione degli ultimi italiani nel Main Event delle WSOP è stata forse la notizia pokeristica più importante di stanotte a Las Vegas.

C’è un’altra notizia però che ha già fatto il giro della rete, divertendo ma anche indignando parecchi appassionati: al Rio un black out ha creato non pochi disagi ai tornei in corso!

In particolare verso la fine del Day 5 del Main Event sono andate via le luci all’Amazon room. Le luci sono poi tornate solo per un momento.

Lo staff di ESPN allora ha portato ai tavoli delle luci professionali per far finire almeno le mani in corso, come riporta il blog ufficiale di PokerNews. Il Main a quel punto è andato in pausa per dieci minuti ma non è bastato per risolvere la situazione. Si è deciso dunque per una chiusura anticipata del Day con 109 left ai tavoli del Main.

Non è la prima volta, a dire il vero, che si verifica un black out al Rio durante le Series. Comunque sia, come potete immaginare, sui social network sono spuntate foto, video e tante altre testimonianze del fattaccio… Ecco qualche esempio:

 

 

Qualcuno ha suggerito ai giocatori di stare attenti alle proprie chips… Forse era superfluo dirlo. Altri l’hanno buttata sul ridere scrivendo per esempio: “Quando stai giocando per 8 milioni di dollari e se ne va la luce“.

 

 

Le WSOP sono diventate praticamente uno spunto per i meme tanto popolari in rete. Tra le testimonianze filmate c’è anche quella di Jonathan Little:

 

 

Potremmo andare avanti a lungo. Del resto sono rimasti coinvolti oltre 100 giocatori del Main Event e non solo…

 

 

Problemi simili a quanto pare si sono verificati anche nella Brasilia room, coinvolgendo dunque altri tornei oltre al Main Event.

 

 

Ha risentito dell’inconveniente pure l’evento #69 delle World Series, ovvero il PLO 6-Handed da 3mila dollari di buy-in.

 

 

Le battute si sono naturalmente sprecate. Una dealer ha rinominato le WSOP come le ‘World Series di Tutti Quelli che Checkano al Buio‘. In inglese suona meglio…

 

 

Abbiamo imparato insomma che luce si dice ‘luz’ in spagnolo. Approfittiamone per imparare altre lingue!

 

 

Ma il black out non bastava! Da quanto ci risulta, nella Brasilia room ha addirittura cominciato a piovere in sala. Lo riferisce Jeff Gross tra gli altri. Non il massimo in un momento così importante delle WSOP…

 

 

Del resto non sarebbero davvero le WSOP senza qualche imprevisto o qualche polemica. Speriamo che non ci siano strascichi comunque!

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari