Sunday, Aug. 19, 2018

Storie

Scritto da:

|

il 7 Ago 2018

|

 

Scott Seiver e una maratona da oltre 32 ore ai tavoli del Bellagio!

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Scott Seiver e una maratona da oltre 32 ore ai tavoli del Bellagio!

Area

Vuoi approfondire?

Go Big or Go Home. Diventa grande o tornatene a casa.

Un jingle perfetto, per le Nba Finals, prima, e per le WSOP, poi. Nelle clip dedicate ai campionati del mondo 2017 il brano degli American Authors ha fatto da colonna sonora ai braccialettati dell’edizione.

In questo 2018, tra coloro che sono riusciti a cingersi il prestigioso gioiello al polso, c’è anche Scott Seiver, che vincendo il Limit Championship da 10.000$ ha incassato 296.222$ di prima moneta.

Bene. Tutt’altro che pago dalla profittevole sortita mondiale, nelle ultime settimane il 33enne di Cold Spring Harbor, si è esibito ai tavoli del Bellagio per reinvestire i proventi degli MTT nei tavoli di cash game. E lo ha fatto a modo suo: 32 ore consecutive, alternando No Limit Hold’em e mixed game, dal 50/100$ al 100/200$.

4 ore di sonno. E repeat.

Numeri del genere erano stati fatti segnare anche dal nostro cavallo numero uno per quel che riguarda le partite real money: nell’estate 2014, Dario Sammartino si era infatti a sua volta concesso una sessione-fiume della stessa identica durata…

Numeri folli, ma nulla se paragonati a ciò che fece il buon Phil Laak alla 10/20$ nel 2010: ‘unabomber’ riuscì addirittura a restare sveglio per 115 ore consecutive (4 giorni e 19 ore), chiudendo addirittura con un profit da 4.000$.

Sfortunatamente, Scott – 12° nella all time money list con oltre 23.000.000$ di vincite in tornei live – non si è sbilanciato sull’andamento delle due folli sessioni, ma considerando che al tavolo c’era anche Gus Hansen… 🙂

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari