Monday, Sep. 24, 2018

Poker Live

Scritto da:

|

il 14 Set 2018

|

 

Che impresa per Ali Imsirovic! Vince due tornei consecutivi dei Poker Masters e 1.261.000$

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Che impresa per Ali Imsirovic! Vince due tornei consecutivi dei Poker Masters e 1.261.000$

Area

Vuoi approfondire?

Ok, lo ripetiamo: il field dei Poker Masters è ristretto e non varianzoso come quello dei grandi tornei.

Però le imprese che si stanno registrando all’Aria di Las Vegas sono davvero notevoli! Vi abbiamo già raccontato per esempio dei tre tavoli finali consecutivi che ha giocato Brandon Adams nei primi tre tornei.

Qualcuno è riuscito a combinarla ancora più grossa, shippando due eventi di fila dei Masters! Si tratta di Ali Imsirovic, americano con chiare origini d’oltreoceano  che ha messo tutti in fila per la precisione negli eventi n° 5 e 6.

Nel quinto evento dei Masters si giocava per un buy-in di 25.000+1.000$ con 66 entries. In dieci si sono piazzati a premio e Imsirovic ha incassato 462mila dollari lasciandosi dietro nomi altisonanti come quelli di Ben Yu o Brian Rast.

 

Event #5 Final Table Results
1st – Ali Imsirovic (United States) – $462,000
2nd – Ben Yu (United States) – $330,000
3rd – Brian Rast (United States) – $214,500
4th – Jake Schindler (United States) – $165,000
5th – Jason Koon (United States) – $132,000
6th – Daniel Negreanu (Canada) – $99,000

 

Il giorno dopo Imsirovic si è presentato da chip leader assoluto al tavolo finale di un torneo da 50.000+2.000$ di buy-in e 47 entries.

Qui in sette sono andati a premio e Imsirovic si è meritato un premio ancora più ricco: 799mila dollari. Il runner-up è stato il tedesco Koray Aldemir.

In tutto Imsirovic ha messo in tasca 1.261.000 dollari nel giro di poche ore! Un risultato pazzesco soprattutto per uno come lui che ha praticamente raddoppiato le sue vincite in carriera nei live (ora ammontano a 2,4 milioni).

 

Event #6 Final Table Results
1st – Ali Imsirovic (United States) – $799,000
2nd – Koray Aldemir (Germany) – $517,000
3rd – Seth Davies (United States) – $352,500
4th – Jake Schindler (United States) – $235,000
5th – Sam Soverel (United States) – $188,000
6th – Justin Bonomo (United States) – $141,000

 

Ecco il video del colpo che ha permesso a Imsirovic di completare la sua personalissima doppietta, balzando in testa alla classifica generale di questi Poker Masters.

Come potete vedere dalle immagini, Imsirovic ha bustato Aldemir con uno showdown alquanto semplice: K-Q contro 9-8. Board A-6-3-Q… e buonanotte!

 

 

Come anticipavamo, Imsirovic ora guida la classifica del Championship ed è dunque il favorito nella corsa alla prestigiosa Purple Jacket, premio simbolico riservato al miglior giocatore dei Poker Masters.

Imsirovic però resta con i piedi per terra: “Aspetto il Main Event per festeggiare“. Ricordiamo che lo scorso anno è stato il tedesco Sontheimer a indossare la giacca viola.

Dietro a Imsorovic attualmente in classifica c’è il già citato Adams. Al terzo posto troviamo Isaac Haxton, poi Schidler e Yu. Nel frattempo è iniziato il Main Event da 100.000$ di buy-in, che emetterà le sentenze definitive.

 

 

Un Day 1 abbreviato del Main ha visto 8 giocatori imbustare su 15 iscritti. David Peters comanda al momento con 620.500 chips. Imsirovic è dentro con 422.500 di stack. Adams e Haxton sono stati già bustati, mentre Schindler e Yu non si sono proprio visti. Attendiamo la fine della late reg…

 

Il count del Main Event
David Peters (USA) – 620,500
Justin Bonomo (USA) – 495,000
Seth Davies (USA) – 466,500
Rainer Kempe (Germania) – 464,000
Ali Imsirovic (USA) – 422,500
Christoph Vogelsang (Germania) – 250,500
Nick Petrangelo (USA) – 170,000
Dominik Nitsche (Germania) – 124,000

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari