Thursday, Jan. 17, 2019

Storie

Scritto da:

|

il 31 Dic 2018

|

 

Il 2018 del poker

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Il 2018 del poker

Area

Vuoi approfondire?

A mezzanotte ci lascia il 2018, un anno che per il nostro amato gioco ha avuto luci e ombre.

Dall’arrivo di 888poker alla spedizione azzurra alle World Series un po’ sottotono, passando per gli incredibili successi italiani sulle piattaforme online mondiali e l’approvazione del Decreto Dignità, ecco da gennaio a dicembre i fatti salienti di questo 2018 alla Texana.

 

Gennaio

Grande novità nel panorama online italiano: arriva 888poker.it! Nel corso dell’anno la poker room si distinguerà per gli eccezionali bonus, l’offerta di freeroll e i festival SuperSeries.

Tempo di grandi addii in casa PokerStars: nel giro di un paio di settimane comunicano la decisione di aver appeso le carte al chiodo Vanessa Selbst e Jason Mercier.

 

Febbraio

A Rozvadov Mustapha Kanit chiude al secondo posto il 50.000€ Super High Roller del PartyPoker Millions: l’azzurro incassa un premio di mezzo milione di euro. Viktor ‘Isildur1’ Blom vince il Main Event con un hero-call da urlo.

 

Marzo

Incredibile rapina al casinò di Campione: confondendosi con gli impiegati in ingresso un malfattore si dirige alla cassa e si fa consegnare circa 600.000€ prima di uscire utilizzando l’ascensore e dileguarsi nel nulla. Nei mesi seguenti saranno catturati alcuni basisti malfattore, che a oggi risulta ancora a piede libero.

Alle Turbo Series di PokerStars Nicola ‘MaStRo_NiCk’ vince due dei primi undici eventi.

Alle High Roller Series sulla estensione dot com di PokerStars i regular italiani mettono a segno una bella prestazione: Raffaele Sorrentino chiude l’evento #25 al secondo posto, Mustapha Kanit incassa 330.000$ vincendo l’evento  #13. In entrambi i casi i player italiani hanno trovato come avversario dell’heads-up finale il fortissimo Linus ‘LLinusLLove’ Loeliger.

 

Aprile

Danilo Lunelli vince il PPTour Nova Gorica. In terza posizione chiude il torneo il reguolar online Eugenio Sanchioni, protagonista di una giocata discussa nella mano che ha sancito la sua eliminazione.

 

Maggio

Il Main Event dello SCOOP sulla estensione dot com di PokerStars va a ‘Tankanza’, player italiano che vuole restare nell’ombra. A settembre, dopo la vittoria del , sarà svelata l’identità.

Simone Speranza vince il secondo IPO in carriera conquistando anche un Platinum Pass che lo vedrà schierato a gennaio 2019 all’High Roller PokerStars Championship Panama.

 

Giugno

Alle World Series di Las Vegas l’Italia sfiora il braccialetto con il secondo posto di Antonio Barbato al 1.500$ NLHE 6-max: il grinder milanese incassa 233.992$, che sarà il miglior premio di tutta la spedizione azzurra alle WSOP 2018.

 

Luglio

Dopo una campagna mediatica ad hoc per creare il clima condita da inesattezze e mezze verità, viene approvato il ‘Decreto Dignità’ che contiene il divieto totale di pubblicità sul gaming. I contratti in essere sono salvi fino a giugno 2019, dopo questo termine sarà vietata ogni forma di pubblicità anche indiretta sul gioco.

 

Agosto

Ripetuti attacchi DDOS paralizzano i giochi nelle principali poker room italiane. Per scusarsi dei disservizi PokerStars organizza un freeroll ad hoc mentre 888poker appronta un sistema di bonus extra.

Dall’EPT Barcellona tornano a casa con le picche in valigia Michele di Lauro e Andrea Shehadeh.

 

Settembre

Gianluca Speranza vince l’evento WCOOP Turbo High Roller sulla estensione dot com di PokerStars e rivela al mondo la sua identità online: è lui il misterioso ‘Tankanza’!!!

Gabriele Re vince il Main Event delle Galactic Series di PokerStars.

 

Ottobre

Doppia acuto High Roller di Speranza. A inizio mese Gianluca Speranza centra un secondo posto da 220.000€ all’High Roller PartyPoker Millions UK. Poco prima di novembre invece Simone Speranza vince l’High Roller del Battle of Malta dando ulteriore riconferma della sua caratura dopo l’incredibile doppietta IPO. Da segnalare come il Main Event di questo torneo sponsorizzato da 888poker registri anche le prima partecipazione live gratuita del nostro Club del Poker di Facebook.

 

Novembre

A Rozvadov il pro britannico Jack Sinclair vince il Main Event WSOP Europe.

Alessio Traverso è il campione ICOOP. Nell’albo d’oro dello Italian Championship of Online Poker 2018 iscrivono il proprio nome anche Andrea Crobu, Andrea Panarese, Eugenio Peralta (autore di una incredibile doppietta) e Karim Radani. I 5.000€ del primo posto nella leaderboard vanno a Raffaele ‘Raffa_N5’ Francese.

 

Dicembre

15€ di buy-in per 150.000€ di montepremi: ai Blast di 888poker esce un moltiplicatore massimo da capogiro! Il fortunato vincitore è ‘Francesc281’.

 



banner-calendario-tornei

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari