Scritto da:

|

il 23 apr 2011

|

con 5 Like

Luca Moschitta: una nuova Porsche Cayman nel suo garage

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Luca Moschitta: una nuova Porsche Cayman nel suo garage

Area

Nel VIP store di PokerStars senza ombra di dubbio il premio più ambito è la Porsche Cayman. Da pochi giorni può vantare le chiavi in mano di questo meraviglioso bolide Luca Moschitta che ne ha comprata una usando i Frequent Player Points (FPP).

Luca ha già comprato un anno fa una Porsche Carrera con gli FPP, ma ha deciso di allargare il proprio garage aggiungendo ora una meravigliosa Cayman.

Luca Moschitta ha 21 anni ed è un componente del Team PokerStars Online e può vantare di essere il player più giovane ad aver raggiunto lo status di “Supernova Elite”. Dal suo blog il forte pro esterna tutta la sua contentezza:

“Comprare una seconda Porsche con gli FPP rappresentava per me una sfida. Mai nessuno al mondo c’era riuscito ed arrivare a questo traguardo era una delle mie priorità. Guidarla è davvero stupendo!!Quando a volte le sessioni di poker vanno male, spegnere il pc e mettersi alla guida di questa spendida macchina mi aiuta a rilassarmi e ritrovare la giusta concentrazione per giocare il mio miglior poker online!

Penso comunque che adesso mi fermerò, non ho più spazio nel garage per altre macchine! Probabilmente chiederò a PokerStars di aggiungere qualche altro oggetto dei desideri nel vip store! Mi piacerebbe spendere i prossimi FPP per potermi comprare una casa tutta per me, magari una bella villa con giardino e piscina e un garage più grande!!”


Impressionante la mole di gioco che ha sviluppato Moschitta per racimolare milioni di FPP:

- Ha disputato più di 50 mila tornei da 100€ di buy-in
- Ha raccolto circa 3 milioni di VPP
- Ha raccolto circa 10 milioni di FPP

A caldo arrivano i commenti di Luca riguardo questi numeri impressionanti: “Non è semplicissimo arrivare a questi numeri. Soprattutto non è facile arrivarci producendo anche profitto. La mia specialità sono gli heads up da sempre. E’ una tipologia di gioco che mi permette di registrare anche del profit che si aggiunge ai milioni di FPP che produco grazie alla gigantesca mole di gioco e l’alto moltiplicatore FPP che ho grazie al mio status di Supernova Elite”.

Per il giovane pro è molto importante anche la gestione del tempo libero e di come diversificare i propri interessi: “La gestione di se stessi, del proprio tempo, delle proprie risorse nel poker conta davvero tanto. Oltre giocare a poker online, frequento il terzo anno di Economia aziendale, viaggio tantissimo per giocare tornei in ogni parte del mondo, pratico palestra e piscina e faccio ovviamente anche le cose di ogni ragazzo della mia età: amici, uscite, discoteca, cinema, mare…

L’unico consiglio che mi sento di dare, soprattutto ai ragazzi che si sono avvicinati da poco a questo gioco, è che bisogna avere sempre interessi diversi nella vita. Diversificare le proprie risorse e i propri interessi è il comandamento numero uno nella società moderna. Giocate, divertitevi ma ponetevi sempre degli obbiettivi e non scordatevi mai di essi!”



Puntuali arrivano anche i complimenti da parte di PokerStars che si complimenta con Luca per gli importanti successi raggiunti e inoltre sottolinea come realizzare i sogni sia ancora possibile, d’altronde lo stesso Moschitta afferma: “Il destino mischia le carte, ma è sempre l’uomo che gioca la partita!”


Prova l'incredibile esperienza di gioco della prima poker-room italiana: iscriviti a Pokerstars e ricevi il bonus del 100% sul tuo primo deposito fino a un massimo di 1000 euro!

Prova i ricchissimi tornei garantiti settimanali come il Sunday Special, o inizia a giocare i tornei freeroll gratuiti, o magari gioca cash allo Zoom Poker!

GIOCA SUBITO!

Diventa nostro fan su Facebook, e ricevi i nostri aggiornamenti!

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari