Tuesday, Jul. 29, 2014

Poker Live

Scritto da:

|

il 13 gen 2012

|

con 1 Like

The BIG ONE for ONE DROP: ecco la novità delle WSOP 2012

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

The BIG ONE for ONE DROP: ecco la novità delle WSOP 2012

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Dopo l’anticipazione fatta qualche mese fa, il torneo “The BIG ONE for ONE DROP”, che farà parte delle WSOP 2012, sta diventando sempre più realtà: l’annuncio ufficiale è arrivato lo scorso dicembre, ma adesso si scoprono anche i primi dettagli sulla vera e propria struttura del torneo. Prima di tutto è giusto ricordare che il torneo ha come priorità lo scopo benefico di garantire l’acqua potabile nei paesi del terzo mondo grazie all’associazione “One Drop” che è diretta da Guy Lalibertè.

Il torneo avrà un buy-in di un milione di dollari di cui 111.111 saranno devoluti in beneficenza: se verrà raggiunto il CAP, si parla di massimo 48 player, verranno donati più di 5 milioni di dollari, ma il prizepool del torneo potrebbe raggiungere l’impressionante cifra di oltre 40 milioni di dollari. Al vincitore, inoltre, andrà anche l’esclusivo braccialetto WSOP pensato proprio per l’occasione: ne verrà assegnato per la prima volta uno realizzato in platino!

Il torneo avrà una struttura “iper-deep stack“: tutti i giocatori partiranno con 3 milioni di chip e l’innalzamento dei bui avverrà ogni ora. Gli organizzatori prevedono di farlo disputare dall’1 al 3 luglio 2012 al Rio All-Suite Hotel and Casino di Las Vegas.

Numerosi sono i professionisti che hanno già dato conferma della loro presenza, tra questi spiccano i nomi di Johnny Chan, Jonathan Duhamel, Gus Hansen, Tom Dwan, Daniel Negreanu, Patrik Antonius, Bertrand “ElkY” Grospellier, Tony G e Dan Shak.  A loro si aggiungeranno anche Guy Lalibertè, Bobby Baldwin e la stella dell’hockey Sean O’Donnell.



ps-ipad

Articoli correlati

Diventa nostro fan su Facebook, e ricevi i nostri aggiornamenti!

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari