Saturday, Oct. 25, 2014

Storie

Scritto da:

|

il 2 feb 2012

|

con 1 Like

Hacker viola e-mail personale e account di PokerStars di Daniel Negreanu

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Hacker viola e-mail personale e account di PokerStars di Daniel Negreanu

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Daniel Negreanu ha rivelato tramite Twitter di esser stato attaccato da un hacker che ha violato la sua e-mail personale e il suo account di PokerStars “KidPoker”.

Il campione canadese se n’è accorto non appena è atterrato a Los Angeles e ha avvisato tutti i suoi followers con questo messaggio: “Importante: NON inviatemi nessuna email, sembra che l’account sia stato violato. Appena atterrato a LA, che bella notizia.”

L’incidente ha scatenato un’accesa discussione sul forum americano TwoplusTwo, facendo emergere che anche l’account di gioco del pro di Pokerstars era stato rubato. Più di una persona ha fatto infatti notare come alcune giocate di Daniel ai tavoli high stakes apparissero strane, durante una sessione che l’ha visto chiudere sotto di oltre 46.000 $ in circa 400 mani.

E’ stato lo stesso Negreanu a confermare poi che, in effetti, il suo account su PokerStars era stato rubato: “Ero in aereo verso casa mentre questo tizio si divertiva col mio account di Pokerstars. Ha violato la mia email personale, ma ora l’ho riavuta. Devo ancora capire cos’è successo”. A proposito della cifra persa, invece, ha proseguito con il suo solito fare scherzoso: “Davvero qualcuno di voi malati gossippari ha pensato che fossi io??? Ragazzi, HSP ha fatto veramente miracoli per la mia immagine :-)”

La situazione, alla fine, si è comunque conclusa per il meglio e Daniel, come detto, ha potuto riavere da Pokerstars la cifra persa. Resta solo da scoprire il colpevole…

Articoli correlati

Diventa nostro fan su Facebook, e ricevi i nostri aggiornamenti!

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari