Tuesday, Aug. 22, 2017

Poker Online

Scritto da:

|

il 10 Gen 2017

|

con Like

Karim Radani e il passo falso al Sunday Million: “Il call al river è un errore, ma…”

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Karim Radani e il passo falso al Sunday Million: “Il call al river è un errore, ma…”

Area

Vuoi approfondire?

Anche i “Pro” sbagliano.

Dopo aver analizzato alcune sue eccelse ‘letture’, quest’oggi abbiamo interpellato Karim “karimm92” Radani in merito ad uno spot piuttosto discutibile giocato nel day1 del Sunday Million di PokerStars.

Il regular di cash game, tra i più stimati in Italia, è rimasto infatti intrappolato dalla linea tricky tenuta da oppo, a sua detta un player occasionale.

E’ in corso il nono livello di gioco: blinds 150/300, ante 40.

Karim gioca con una stack da 150x e apre a 600 (x2) da early position con K9. Foldano tutti tranne big blind (stack 23.090) che completa.

Flop: 4A10

Check per il big blind, c-bet 581 per “karimm92”, call.

Turn: 10.

Nuovo check/call per il big blind sulla bet 1.276 di Radani.

River: 7

Terzo check per il big blind, bet 4.244 per Karim, all-in 20.633 da parte di oppo!

Lunga riflessione e call per Karim che mucka alla vista del full house (AAATT) del suo avversario.

aaa

Cosa ha indotto Karim al call? Sentiamolo:

“Preflop tutto standard. Quando oppo difende il big blind il suo range è ovviamente larghissimo, ma non penso proprio possa avere una premium… Flop vado in c-bet e vs la size da me utilizzata mi aspetto che un giocatore ricreazionale ‘fastplayi’ tutto il value decente (A-4, A-T, 4-4) rilanciando, limitandosi al call con A-x T-x, tutti i draw K-J, Q-J, K-Q e i flush draw. Turn vado in secondbarrel e trovo un call abbastanza rapido da parte di oppo. Qui penso possa callare con quasi tutti gli A-x, ovviamente i T-x e qualche flush. River apparentemente blank decido di utilizzare una size abbastanza corposa per massimizzare vs la parte media buona del suo range (aspettandomi spesso fold da A-x in qualsiasi caso) e oppo shova senza indugi. Per le analisi fatte in precedenza non riesco a capire che combo di valore possa avere, solo un T-7s è coerente con la sua linea ma è monocombo. Come detto A-T e 4-4 dovrebbe raisarle praticamente sempre al flop. E non penso flatti T-4s o addirittura A-A… Ho cercato rapidamente il profilo sharskcope del mio avversario e ho visto che era un player perdente che giocava ad ABI basso quindi ho pensato che potesse overplayare qualche flush peggiore ogni tanto (anche se molto improbabile) ma basta davvero che lo faccia con una frequenza bassissima viste le sue effettive combo di value. Per questo decido di cryingcallare… e muckare! A mente fredda credo di aver commesso un errore chiamando river perché effettivamente per check/raisare all-in river un flush peggiore dovrebbe essere davvero molto scarso, e anche se le sue combo di valore sono pochissime avrei dovuto capire che il suo punto era sempre migliore del mio!”

Che ne pensate? Cosa avreste fatto in game? Crying fold o crying call? Ditecelo sulla nostra fanpage Facebook!

Articoli correlati

Diventa nostro fan su Facebook, e ricevi i nostri aggiornamenti!

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari