Friday, Nov. 24, 2017

Poker Online

Scritto da:

|

il 13 Set 2017

|

 

Punti di vista Cash Game – Third set su tribet shove river di oppo: crying call o crying fold?

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Punti di vista Cash Game – Third set su tribet shove river di oppo: crying call o crying fold?

Area

Vuoi approfondire?

Parafrasando un noto proverbio, diremmo: “Il gioco è bello perché è vario”.

La nostra rubrica “Punti di vista” si arricchisce di un nuovo tassello, grazie allo spot che ha visto invischiato Luca ‘lucaseba89’ Sebastiani [fresco vincitore di un anello grazie al successo nell’evento #2 del WSOPC Campione, ndr.] in un tavolo 0.50/1€ di PokerStars.

In primis l’action: tavolo 4-handed. Bottone (stack 215€) apre a 2.11€, Luca (stack 154€) chiama da small blind con 88, completa anche bb (stack 71€) .

Flop: 842.

Check, check, c-bet 1.98€ per il bottone, chiama ‘lucaseba89’, passa big blind.

Turn: K.

Ancora check/call per Luca sulla second barrell 6.42€ di or.

River: J.

Terzo check per Sebastani, bet 16.39€ da parte di btn, raise 59.50€ per Luca, all-in da parte di oppo…!

Prima di rivelarvi la scelta del grinder piemontese, sentiamo come si sarebbero comportati alcuni stimati colleghi:

Luca 'PervisPaske' Paschetta

Gioco identico. Qui la scelta dipende da chi abbiamo di fronte. Più oppo è skillato, più non vedo come non si possa callare, visto che reg skilled sa bene che Luca non può mai avere K-K, J-J e potrebbe dunque shovare con mani K-Q. In termini pratici credo siano davvero in pochi quelli capaci di farlo al nl100. Più crying fold che crying call.

Federico 'FCTAXSI' Mannias

Preflop se si utilizza una strategia di flatting da sb penso sia ok callare 88 a bassa freq. Flop credo sia un raise ad altissima frequenza con questi stack mentre 100x credo si possa mixare con il call se pensiamo che possa aumentare il margine d’errore dell’ occasionale sul bb. Turn credo sia raise ad altissima frequenza per ovvi motivi. River per quanto capisco sia sick è un call: siamo al top del nostro range e il nostro percepito è molto debole. Si può pensare di herofoldare solo con read VERAMENTE precise.

Karim 'karimm92' Radani

Annuncio truffa e clicco call. A livello ottimale non si può foldare. Credo che Luca sia in grado di check/raisare to fold 2-2, 4-4, ma 8-8, in questa dinamica, rientra nella Minimum Defence Frequency e non può davvero esimersi.

Federico Petruzzelli

Pur non essendo uno specialista (per quel che concerne il cash online in spot 100-150x), direi che al NL100, sul tribet/shove di oppo dobbiamo passare.

Manuele 'EagleSupport' Ciccarelli

As played, river ha top range al river. Il punto è che quasi nessun reg al NL100 bluffa in 3bet shove river e/o overplaya underset quindi, in A-Game, exploit foldo piuttosto sereno.

Cos'ha fatto 'lucaseba89'?

“Non passo 3rd nut quando non ho niente di meglio da raise/callare. Non mi interessa se nessuno è in grado di farlo in bluff: se ha meglio è cooler”.


E cooler, a quanto pare, è.



E voi, che avreste fatto? 🙂

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari