Tuesday, Dec. 12, 2017

Poker Online

Scritto da:

|

il 9 Ott 2017

|

 

Depolarizzazione domenicale! Luca Sebastiani outplaya Eros Nastasi: “Quella size river…”

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Depolarizzazione domenicale! Luca Sebastiani outplaya Eros Nastasi: “Quella size river…”

Area

Vuoi approfondire?

Nuove strategie, altri livelli di pensiero.

Nella serata di ieri Luca ‘lucaseba89’ Sebastiani si è reso protagonista di uno spot davvero interessante. La giocata del solido reg di cash game ha confuso il buon Eros ‘Eros9’ Nastasi, che ha concesso il double-up al dirimpettaio piemontese.

Siamo al Sunday Evening da 50€ di buy-in di PokerStars. Blinds 200/400, ante 50.

Luca gioca con uno stack da circa 19bb e dopo il fold generale decide di openlimpare da bottone con AK. Move assolutamente unconventional…

“In posizione di small blind c’è Nastasi con 36x e sul big Carrascon [‘coinflip21’, ndr.] con 25x. Visto che sto sperimentando una limp strategy quando ci sono stack e avversari del genere – rivela Luca – ho deciso di limpare anche una monster come A-K suited…”

L’action preflop prosegue con il complete di Eros e il check di Mario.

Il flop recita 10QK e dopo il doppio check dei blinds, Sebastiani betta 672 gettoni. Chiama solamente Nastasi.

Il turn è un 7 sul quale bussano entrambi.

Il river è una Q sulla quale Nastasi betta lo stesso identico importo scelto da Luca al flop: 672 chips.

Il board è particolarmente coordinato, ma ‘lucaseba89’ intuisce che quella del player siciliano non può che essere una thin value/blocking bet.

E a differenza di quel che farebbe la maggior parte del field… decide di andare all-in per 6.380 chips!

Eros ci pensa su e decide di chiamare, per poi muckare, con il suo K4.

“Mi è sembrata una situazione per depolarizzare e andare all-in, conscio di avere troppe volte la mano migliore. La sua sembra proprio una blocking bet. Considerando la mia condotta nelle street precedenti, in particolar modo pre e turn, probabilmente non si aspettava uno shove in questo frangente. Nonostante la mia immagine da ‘chiusino’ non è riuscito a trovare il tasto fold ;)”

Wow! Quanti di voi avrebbero tenuto questa condotta? Siate sinceri sulla nostra pagina Facebook, perché siamo certi che davvero in pochi avrebbero limpato pre… E shovato su quel river dopo averla giocata così! 🙂

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari