Wednesday, Dec. 13, 2017

Poker Online

Scritto da:

|

il 7 Dic 2017

|

 

I paradossi del poker: come fa 7-7 a essere migliore di 9-9? Questione di blocker!

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

I paradossi del poker: come fa 7-7 a essere migliore di 9-9? Questione di blocker!

Area

Vuoi approfondire?

Siete pronti a rivedere tutte le vostre convinzioni pokeristiche? Oggi vi proponiamo un video che potrebbe davvero stupirvi.

Il filmato in questione infatti sostiene e dimostra come, in certi spot, ricevere una coppietta bassa tipo 4-4 o 5-5 sia meglio che ricevere 9-9 o 8-8!

Non ci credete? Nessun problema, ci spiega tutto il creatore di ICMIZER, un software molto utile per i grinder, che ci permette di fare talvolta delle curiose scoperte:

Il 98% dei giocatori non sa che in certi spot con 9-9 bisogna foldare preflop e in altri bisogna pushare con 7-7. Insomma, in queste mani è meglio avere coppia di 7 che di 9“.

Come è possibile? Analizziamo una situazione con quattro giocatori al tavolo. Bui 30/60. Il CO rilancia x2 e noi siamo sullo small blind con 7-7. Il software ci mostra con quale range il CO apre e con quale sarà poi disposto a chiamare.

Il software ci mostra anche con quali mani noi dobbiamo pushare. A sorpresa tra i push consigliati ci sono quelli con le coppiette che vanno da 3-3 a 7-7, ma è sconsigliato l’all-in con 8-8 o 9-9. In particolare la coppia più debole secondo ICMizer è 9-9. Come mai?

Studiamo i fattori in ballo. Un push con 9-9 porterà il BB a chiamare il 2,59% delle volte; il CO chiamerà il 23,76% delle volte; otterremo due fold invece il 73,65% delle volte.

 

 

Spostiamoci su 7-7. La probabilità che ci chiami il BB rimane invariata; il CO ci chiamerà però il 23,08% delle volte; folderanno entrambi gli avversari il 74,33% delle volte.

La probabilità di essere bustati è al 17,41% con 7-7 e al 17,9% con 9-9! Nel dettaglio 9-9 ha un EVpush del 24,48% e un EVfold del 24,63%; 7-7 ha EVpush 24,60% e EVfold 24,53%.

 

 

Forse, arrivati a questo punto, avete già intuito il perché di tutto ciò. Bisogna osservare con attenzione il range di apertura del CO, che comprende per esempio A-9 e A-8, mani con le quali però non chiamerà il nostro push.

Quindi noi vogliamo che abbia quelle mani nel suo range! Se riceviamo  9-9 o 8-8 purtroppo blockeriamo proprio le mani appena citate. Se abbiamo noi un doppio nove è difficile che l’oppo abbia A-9.

 

 

Se rimuoviamo (manualmente attraverso ICMIZER) A-9 o A-8 dal range di apertura del CO, ci ritroviamo una tabella meno sorprendente per il nostro push.

Lasciando A-9 e A-8 nel range avversario, notiamo invece che 9-9 e 8-8 sono da foldare così come 2-2. Pure A-9 suited è da buttare, perché ci porterà più spesso a scontrarci con mani forti.

Il discorso è simile se consideriamo come nostra mano A-9 suited o A-7 suited. Qual è meglio? Dovreste ora aver capito che A-7 è preferibile.

 

 

Il creatore di ICMIZER sostiene che “quasi nessun giocatore è in grado di spiegare come è possibile che 7-7 sia meglio di 9-9 in certi spot o che A-7 sia meglio di A-9“. Eppure è proprio così, lo dice la matematica.

Potete cliccare sul video qui sotto se ancora non siete convinti. Vi forniamo uno spunto in più per farlo… Qualcuno simpaticamente su YouTube commenta: “Ora ho un modo per fare soldi con le side bet“.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari