Tuesday, May. 22, 2018

Poker Online

Scritto da:

|

il 16 Gen 2018

|

 

Thinking Process – Antonio ‘parossismo42’ Catalano e la 4bet bluff… al FLOP!

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Thinking Process – Antonio ‘parossismo42’ Catalano e la 4bet bluff… al FLOP!

Area

Vuoi approfondire?

Pur essendo uno dei massimi estimatori e promotori della GTO, Antonio ‘parossismo42’ Catalano ha dato sfoggio delle sue qualità exploitative in uno spot giocato recentemente in una dinamica mp/bb vs reg.

Il grinder classe ’83 ci ha fornito il boom di una mano decisamente atipica e si è dunque mostrato disponibilissimo a sciorinare l’intero TP, considerando che “è talmente rara che non credo possa rivelare troppe info sul sottoscritto…”

Ma andiamo con ordine.

Tavolo “Monoceros” di PokerStars.it. Blinds 1/2€. Antonio gioca con 100x spaccati e dopo l’apertura di mp a 4.90€ decide di difendere con AQ.

“Direi standard il call vs open di MP reg.”

Flop: K22

Texture decisamente dry su cui, improvviso, si scatena l’inferno.

Check per ‘parossismo42’, bet 3.37€ per or, raise 14€ per ‘parossismo42’, raise (3-bet) 24.63€ or, raise (4-bet) 66€ ‘parossismo42’, chiama original raiser.

Avete capito bene. Check, bet, raise, raise, raise, call.

“Su quel flop oppo sta cbettando tutto il range con quella size a mio parere. Credo che io possa avere un range di raise vs quella size su questo flop, anche se stretto. Il motivo principale per averlo è che io ho nel range sia dei 2x come A-2s e 4-2s, sia una buona parte degli A-Ko che vs size small posso decidere di c/r per potbuildare il flop visto che qui MP ha solo 1-2 combo teoriche di trips. Come bluff posso includere degli A-Q che blockerano il suo value, o qualche double backdoor come Q-Js.
After raise non mi aspetto una 3bet da parte sua, sia perche’ è IP, sia perche’ non ha quasi nessun trips nel range e 3bettare top full non ha senso. Qui dovrei chiaramente givappare lo spot, ma ho pensato che se avessi trips non callerei la 3bet, ma 4betterei flop per mettere pressione al suo valuefreezing range. Ho visto che avevo l’asso di quadri e che blockeravo anche Ad2d e ho quindi pensato di 4bettare bluff per shovare quasi tutti i turn (a volte vinco diretto al flop il pot vs i suoi bluff, ma non mi aspetto di avere fold equity al flop qualora lui abbia value).”

Il turn è un 7 sul quale Antonio decide di shovare per circa 1 pot size bet.

“Pushare turn con equity prossima allo zero – ammette – non è una cosa che faccio spesso, diciamo quasi mai. Ma la 4bet flop non avrebbe avuto nessun senso senza il push turn in questo specifico spot. Oppo ha tankato tutto il timebank e ha deciso di foldare. Credo che abbia pensato che un bluff del genere sia veramente raro. Ho sperato solo non avesse As-Ks e Ks-Qs. In quel caso non credo avrebbe mai foldato pur sapendo di essere indietro quasi sempre.”

Wow! Che ne pensate? Attendiamo una pioggia di pareri sulla nostra pagina Facebook 😉

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari