Monday, Sep. 24, 2018

Poker Online

Scritto da:

|

il 1 Set 2018

|

 

Scala colore batte poker… ma perde contro straight flush più alta! Gala: “Contro due reg avrei foldato, ma…”

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Scala colore batte poker… ma perde contro straight flush più alta! Gala: “Contro due reg avrei foldato, ma…”

Area

Vuoi approfondire?

Surreale. Indicibile. Contro ogni probabilità statistica.

Nella nottata appena trascorsa, al tavolo ‘Grus’ (NL1000!) di PokerStars è andato di scena lo spot dell’anno.

Protagonista, suo malgrado, Domenico Gala che è stato costretto a gettare nel muck… scala colore!

Ma procediamo con calma.

Tavolo 5/10€. Domenico ‘scellone9477’ Gala (stack 994€) apre le danze a 30€da Utg con 67. Call da parte di small blind (stack 2.495€), chiama anche big blind (stack 1370€)

Il flop recita 10910.

Check, check c-bet 52€ per Gala, chiama small blind, raise 178.36€ per big blind…

…call per Domenico e call anche per small blind.

Il turn è un 8. Ta-daaaaan!

Checkano small e big e Gala fa altrettanto con scala colore. Il river è 10 che profuma di magia: qualcuno potrebbe avere chiuso poker…

Small blind overshova 2.287€, big blind chiama per 1.162€ e anche Gala clicca sul tasto call!

Alle carte: small blind mostra 109 per un full house al flop, migliorato in poker al river! E’ dunque il turno di big blind che mostra la combinazione che ‘scellone’ non avrebbe mai voluto vedere: QJ. Scala colore alla donna!

“Se lo spot fosse stato contro due reg, al river avrei anche potuto trovare la forza per foldare, visto che in questo spot big blind non dovrebbe mai avere meno di poker. Ma essendo small blind fish, qui big blind può avere effettivamente quads e non meglio. Diciamo che ho provato a riderci su, ma lì per lì non riuscivo a crederci!”

Ve ne abbiamo davvero raccontate tante, ma questa le batte veramente quasi tutte! E voi, come avreste reagito a una bad beat del genere?

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari