Tuesday, Oct. 23, 2018

Poker Online

Scritto da:

|

il 9 Ott 2018

|

 

Moltiplicatore massimo ai Blast di 888poker: con 1€ i quattro partecipanti si dividono 10.000€!

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Moltiplicatore massimo ai Blast di 888poker: con 1€ i quattro partecipanti si dividono 10.000€!

Area

Vuoi approfondire?

Gira la ruota del più fortunato: ieri pomeriggio ai Blast di 888poker si è materializzato il moltiplicatore massimo!

Esattamente alle 16.34 del pomeriggio, i partecipanti di un Blast da 1€ hanno visto comparire la magica scritta “x10.000”.

Come da tradizione del formato, che nel caso di moltiplicatori pesanti ripartisce il montepremi tra tutti i partecipanti, a quel punto i quattro fortunati giocatori erano certi di aver vinto almeno 1.000€.

Questo premio è poi stato incassato da ‘monsterdavid’ e ‘Profitterol81’, che hanno chiuso il ‘max-Blast’ rispettivamente in quarta e terza posizione.

lobby blast moltiplicatore massimo

Al termine dei 6 livelli ciascuno da due minuti di durata, è arrivato il momento degli all-in preflop automatici.

Gli showdown in serie hanno premiato il player ‘peppethekill’ che ha così incassato la prima moneta di 6.000€.

Secondo classificato ’13anto’ che potrà comunque smaltire l’amarezza per la mancata vittoria finale vedendo quel +2.000€ nella cassa del conto gioco!

 

Se vuoi giocare i Blast iscriviti subito a 888poker!!

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari