Tuesday, Dec. 18, 2018

Poker Online

Scritto da:

|

il 23 Nov 2018

|

 

Thinking Process – Simone BAK e dei cowboys foldati senza remore…

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Thinking Process – Simone BAK e dei cowboys foldati senza remore…

Area

Vuoi approfondire?

Torna di gran carriera la nostra rubrica ‘Thinking Process’, intenta a entrare nella testa dei professionisti che macinano quotidianamente centinaia e centinaia di mani davanti al PC.

Quest’oggi abbiamo interpellato il buon Simone ‘BAK-VASTO’, regular dal 50 al 200 su PokerStars, il quale ci aveva già offerto diversi spunti degni di nota.

Il grinder abruzzese ci ha dunque rilevato il ragionamento che lo ha portato a foldare coppia di Kappa al flop, in 4-bettato, su board 10 high…!

Prima di lasciargli la parola, procediamo ovviamente con il racconto dell’action: tavolo NL50 di PokerStars e Simone (stack 75€) apre a 1.25€ da small blind con KK. Un reg da big blind (stack 109€) decide di tribettare a 4€. Simone alza la posta e 4-betta a 12€. Oppo chiama.

Il flop 1097 non è certo dei migliori.

Cosa fareste voi nei suoi panni? ‘BAK-VASTO’ sembra non aver avuto grossi dubbi e ha deciso di check/foldare rapidamente sulla bet 10.89€ del suo avversario.

Chiediamo lumi:

“È uno spot assai strano. Fino al preflop è tutto abbastanza normale. Ho stimato che oppo 3betti meno della media e tendenzialmente depolarizzi di più per cui credo che flatti 4bet con 9-9+ A-Js+ K-Qs e A-K. Avendo fatto questa stima il flop hitta più il suo range che il mio in linea di massima. Credo di checkare molto questi flop per proteggere il mio range che è più debole. Flop quando betta quella size vicina al pot al netto della rake ho avuto la percezione (in base alla mia esperienza) che non la facesse troppe volte con mani in bluff soprattutto partendo dal presupposto che me lo immaginavo meno aggressivo della media. Quindi immagino che mi betti quella size con 9-9/T-T, qualche combo di A-A, qualche combo di J-J/Q-Q. Avendo io K-K ha pressoché zero combo di bluff di A-K K-Q. Forse può bluffare A-Js che ha comunque abbastanza equity. Detto questo, escludendo sia fish, credo che sappia che per bluffare debba farne almeno due motivo per cui ho deciso di foldare direttamente flop piuttosto che fare checkcall flop per checkfoldare il turn. Comunque credo sposti poco a livello di EV il check fold flop o lo andar rotto in bluffcatch, quindi mi sono fidato della mia percezione in game e ho preferito passare subito!”

Scelta saggia o troppo conservativa? Parola a voi!

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari