Monday, Dec. 10, 2018

Poker Online

Scritto da:

|

il 24 Nov 2018

|

 

Cooler da impazzire! Scala reale batte poker di donne al NL50 Zoom di PokerStars

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Cooler da impazzire! Scala reale batte poker di donne al NL50 Zoom di PokerStars

Area

Vuoi approfondire?

Come molti di voi sapranno, il sottoscritto è solito disimpegnarsi ai tavoli Fenice della room della picca: lo Zoom 0.25/50€ di PokerStars è campo di battaglia per player non esattamente di primo pelo.

Si danno e si prendono. E si continua. Avendo sempre sott’occhio l’observer dei tavoli da Fast Fold, quest’oggi non sono riuscito a sorvolare su uno spot giocato pochi giorni fa da due regular del livello.

Lo showdown, difatti, è stato a dir poco incredibile!

L’action parte con l’apertura a 1.50€ da parte di cutoff (stack 60€). Call per unknown da small blind (stack 120€), squeeze a 6.50€ per big bling (stack 156€), chiamano sia co che sb.

Il flop recita QKQ

Check small blind, check big blind, bet 6.50€ per cutoff. Folda small, chiama big.

Il turn è un 10 su cui big blind decide di check/shovare la bet 13.50€ di oppo, che chiama!

Allo showdown, Big blind mostra AQ (trips + gutshot), Cutoff ha scala (+ flush draw).

And the river is…

…the Magic Q!

Big blind centra il poker, ma cutoff non ha chiuso semplicemente colore bensì royal flush!

Vero che era avanti, ma nei panni di big blind non dev’essere stato piacevolissimo gustarsi quel river e vedere i 123€ andare dall’altra parte…

E voi, avete mai subito colpi del genere? Come reagireste qualora foste costretti a mettere sotto poker? Commentate lo spot senza remore sulla nostra fanpage Facebook! 😉

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari