Monday, Dec. 10, 2018

Poker Online

Scritto da:

|

il 6 Dic 2018

|

 

888poker lancia un nuovo gioco: con Pick’em8 scegli tu la mano di partenza tra otto carte!

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

888poker lancia un nuovo gioco: con Pick’em8 scegli tu la mano di partenza tra otto carte!

Area

Vuoi approfondire?

C’è un nuovo gioco nel mercato del poker online e a idearlo è stata la room 888poker.

Parliamo di una variante alquanto particolare, perché non prevede interazione diretta con altri giocatori ma neanche una semplice sfida contro il banco.

Si chiama Pick’em8 e potrebbe arrivare presto anche in Italia. Già da qualche settimana si parlava di questo format che inizialmente era stato denominato Pik’em Poker. Ora il nome è stato corretto e le regole sono state presentate ufficialmente.

Sul sito 888poker.com possiamo leggere queste parole: “Ci fa piacere presentarvi il nostro eccitante gioco. Pick’em8 è un gioco divertente che non ha avversari diretti, una grande opportunità per moltiplicare le tue puntate in pochi minuti.

È facile da imparare e velocissimo. Un nuovo round inizia ogni pochi minuti, perciò i giocatori possono unirsi quando vogliono. Il gioco è fantastico se vuoi azione ad’alta velocità o semplicemente passare qualche minuto in attesa dello start di un torneo“.

Il gioco Pick’em8 dovrebbe apparire nella lobby di 888 accanto ai Blast. Prevede diversi buy-in (25 centesimi o 1 dollaro per il momento) e montepremi.

 

 

Come funziona precisamente? Ve lo diciamo subito. A ogni giocatore vengono proposte otto carte all’inizio di ogni mano e deve sceglierne due che diventeranno la sua starting hand. Se non riesce a farlo nel tempo limite, il sistema assegna automaticamente due carte al giocatore.

A quel punto viene girato il classico board da cinque carte e si individua per ogni partecipante la miglior combinazione da cinque carte tra le sette totali a disposizione.

Non ci sono turni di puntate da rispettare o altri ragionamenti da fare nelle varie streets. Il montepremi totale dopo il river viene semplicemente diviso tra tutti quelli che hanno chiuso la mano più forte.

 

 

Il gioco ricorda forse The Deal di PokerStars, che però prevede un jackpot progressivo. Nel nuovissimo Pick’em8, invece, il montepremi dovrebbe essere determinato semplicemente dal numero di partecipanti a quel round.

Avete capito qual è la logica che si cela dietro alle semplici regole di Pick’em8? In teoria non dovrebbe essere difficile scegliere tra otto carte quali compongono la miglior mano di partenza nel classico Texas Hold’em…

Il problema è che in questo format tutti conoscono in teoria il valore delle carte e allora forse bisognerebbe optare per una starting hand più speculativa, per non splittare il montepremi con troppa gente….

Ma molti altri giocatori potrebbero essere arrivati a questo secondo livello di pensiero e quindi forse è meglio tornare al primo livello, oppure buttarsi su una trash hand completa. Vi siete persi?

Facciamo un esempio. Nella mano esemplificativa riportata in precedenza il giocatore ha scelto JQ tra le otto carte proposte ma avrebbe potuto anche optare per una buona coppia come 99. Molti giocatori provenienti dal classico Hold’em avrebbero tuttavia ragionato così.

La scelta migliore sarebbe stata 23 che avrebbe chiuso addirittura full house e probabilmente avrebbe condiviso il montepremi con poche persone. Capite che si crea dunque un interessante mix di calcolo matematico e considerazioni psicologiche.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari