Sunday, Feb. 25, 2018

Poker Online

Scritto da:

|

il 19 Gen 2018

|

 

Chi è ‘BERRI SWEET’, il top winner High-Stakes 2017

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Chi è ‘BERRI SWEET’, il top winner High-Stakes 2017

Area

Vuoi approfondire?

Il 2017 è stata un’annata molto profittevole per gli specialisti dei tavoli high stakes di Pot-Limit Omaha.

Come già esaminato nella classifica Top Winner High Stakes 2017, sono proprio i pro delle quattro carte ad aggiudicarsi i piazzamenti più prestigiosi dell’elenco.

Tra questi, lo spazio di oggi è completamente dedicato al giocatore che occupa lo scalino più alto del podio, a quel misterioso nickname in grado di totalizzare $1,769,395 in 55.210 mani.

‘BERRI SWEET’, uno dei nomi più caldi del momento, nonché il 28° giocatore più vincente di sempre secondo i dati di HighstakesDB.

La sua prima apparizione ai tavoli high stakes di PokerStars risale al 7 luglio 2012: da allora, il computo totale attesta 177.210 hands pari a $2.250.918 nei giochi di Omaha PL.

Non si hanno altre informazioni precise sul conto di ‘BERRI SWEET’: la sua fama è conseguenza diretta di risultati incredibili e di un particolare stile di gioco exploitativo.

Lo stesso Joe Ingram ha analizzato la sua strategia in uno dei suoi famosi podcast, trovando a fatica punti in comune con tutti gli altri players dei medesimi livelli.

Con il diffondersi della teoria GTO, sfruttare le debolezze degli avversari è diventata una pratica molto più rara ai tavoli e sono davvero pochi i professionisti ancora fedeli a questa metodologia.

Per questo motivo, l’unico player accostabile per analogia a ‘BERRI SWEET’ sembra essere Viktor Blom, noto per le sue giocate ‘di braccio’.

Simile anche il piazzamento nella classifica ‘biggest poker winners’ precedentemente citata: infatti, Isildur1 è attualmente al 29° posto con $2,231,669, proprio alle spalle del top winner 2017.

Ironia della sorte, il pot più grande vinto da ‘BERRI SWEET’ l’anno passato è stato giocato proprio contro il giocatore svedese: $213,421.10 al 200$/400$ della picca rossa.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari