Thursday, Oct. 23, 2014

Strategia

Scritto da:

|

il 21 lug 2012

|

con 19 Like

Christian “IwasK.Mutu” Favale e l’importanza dell’auto-rebuy

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Christian “IwasK.Mutu” Favale e l’importanza dell’auto-rebuy

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

In attesa dell’imminente arrivo del tanto atteso Zoom Poker, non si può certo dire che su PokerStars siano rimasti con le mani in mano. Uno dei più recenti aggiornamenti software del client della room ha portato finalmente su PokerStars.it una funzionalità importantissima per i giocatori Cash Game: l’auto-rebuy.

Grazie alle varie opzioni che PokerStars ci mette a disposizione, i grinder potranno finalmente impostare il rebuy automatico. Le possibilità di utilizzo di questa “feature” sono diverse, e in particolare si potrà:

  • ricaricare automaticamente lo stack quando scende a zero, oppure
  • ricaricare quando lo stack scende sotto una certa soglia, o addirittura
  • mantenere lo stack sempre maggiore o uguale a un numero prefissato di big blind.

I grinder più “vissuti” sicuramente conoscono l’importanza, in particolare, di questa ultima opzione. Giocare con uno stack sempre maggiore o uguale a 100 bb potrebbe però non sembrare profittevole a un giocatore che sta imparando i meccanismi del Cash Game, avvicinandosi ad esso da zero o dalle altre discipline del poker.

Abbiamo quindi chiesto a Christian “IwasK.Mutu” Favale del Team Online PokerStars di spiegarci come mai quasi tutti i giocatori Cash più “skillati” scelgono di giocare sempre con cento bui davanti, e perché l’auto-rebuy sia così importante. Ecco la spiegazione dell’ex “KokainMutu“:

Nel cash game quando ci sediamo con 20 bui, 50 bui o 100 bui, stiamo giocando un poker diverso di volta in volta. Io preferisco giocare sempre con il massimo, 100 bui, perchè ciò ti consente di giocare flop turn e river in maniera più tecnica, con molte mani speculative come i suited connectors e e coppie basse che altrimenti, con 20 e 50 bui non sarebbero profittevoli da giocare.

Da qualche giorno, inoltre, su Pokerstars, una volta attivata l’opzione nella lobby, il software ricarica automaticamente fino a 100 bui su ogni tavolo senza bisogno di alcun click. Tutto ciò è un manna dal cielo per chi come me gioca tanti tavoli contemporaneamente.

Tra l’altro proprio ieri ho pensionato il mouse che mi ha accompagnato nell’ultimo anno alla scalata per Supernova Elite in 5 mesi. Con lui ho giocato quasi 3 milioni di mani. Ad occhio e croce sono circa sei milioni di click… ah… e forse quasi un milione di click in più per fare i rebuy.

Click ora non più necessari.

Lunga vita ai 100bb. Lunga vita ai mouse!

 


Prova l'incredibile esperienza di gioco della prima poker-room italiana: iscriviti a Pokerstars e ricevi il bonus del 100% sul tuo primo deposito fino a un massimo di 1000 euro!

Prova i ricchissimi tornei garantiti settimanali come il Sunday Special, o inizia a giocare i tornei freeroll gratuiti, o magari gioca cash allo Zoom Poker!

GIOCA SUBITO!

Articoli correlati

Diventa nostro fan su Facebook, e ricevi i nostri aggiornamenti!

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari