Tuesday, May. 22, 2018

Strategia

Scritto da:

|

il 8 Feb 2013

|

 

Come giocare al meglio le small Pocket Pair?

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Come giocare al meglio le small Pocket Pair?

Area

Vuoi approfondire?

L’articolo di quest’oggi ha lo scopo di analizzare assieme le migliori linee da tenere per giocare le Pocket Pair (PP) basse.

Abbiamo già parlato di come possiamo affrontare al meglio il Set Mining in un precedente articolo.

Come abbiamo già specificato in quell’articolo, uno degli errori più comuni è quello di sopravvalutare le nostre Implied Odds (IO).

Non dobbiamo chiamare fuori posizione (con il solo intento di set-minare) contro alcuni giocatori mediamente forti.

Il discorso principale è che, per esempio, se chiamassimo da SB un raise del BTN (in un piatto unopened –Steal-), non staremo ricevendo buone IO in quanto, l’Original Raiser, avrà sicuramente un range molto ampio di mani.

Risulta quindi ovvio che, più è vasto questo range, più possiblità avremo di non trovarlo con una grossa mano disposta a darci i suoi resti. Il più delle volte, lo troveremo con delle mani marginali che non ci permetteranno di massimizzare la nostra giocata.

Minore è il range del nostro avversario e più alta sarà la possibilità di massimizzare le vincite una volta hittato il nostro Set.

Per giocare le PP in modo EV+, potremo pensare di iniziare ad inserirne qualcuna nel nostro range di 3-bet, soprattutto contro alcuni giocatori.

Chiaramente questo è un discorso che va rapportato anche al tipo di field nel quale giochiamo e dalla tipologia d’avversario che abbiamo di fronte.

Vediamo adesso un altro esempio per garantirci un maggiore EV con le nostre PP.

***** Hand History for Game 1111111111 *****
$50.00 USD NL Texas Hold’em – 
Table 4458 Rome IV (Real Money)
Seat 2 is the button
Seat 1: Player1 ( $71.18 USD )
Seat 2: Player2 ( $94.85 USD )
Seat 3: Hero ( $50.75 USD )
Seat 4: Player4 ( $39.44 USD )
Seat 5: Player5 ( $10.00 USD )
Seat 6: Player6 ( $6.00 USD )
Hero posts small blind [$0.25 USD].
Player4 posts big blind [$0.50 USD].
** Dealing down cards **
Dealt to Hero [ 7 7 ]
Player5 folds
Player6 folds
Player1 raises [$1.50 USD]
Player2 folds
Hero calls [$1.25 USD]
Player4 fold
** Dealing Flop ** [ 2, 5, 8 ]
Hero checks
Player1 bets [$2.35 USD]
Hero raises [$6.00 USD]
Player1 folds

Perfetto, non abbiamo settato la nostra coppia ma, guardando meglio le statistiche del nostro avversario (regular del quale abbiamo qualche migliaio di mani), notiamo che folda il 70% dei check/raise.

E’ uno spot buono per Check/Raisarlo?

Probabilmente si. Nel nostro range sono presenti le varie combinazioni di set (tris) e tutta una serie di progetti che potremo Second-Barellare per sfruttare molta Fold Equity.

Il nostro plan è quello di bettare nuovamente tutti i , tutti i 6, A, K, Q, 7, 9, 4… Veramente molte carte!!

Se, per ipotesi, non dovesse bastare la second-barrel, a far passare l’avversario, potremo sfruttare altre scary-card anche sul river. Soprattutto contro gli avversari che hanno un valore standard di WTSD (circa 20%).

Ascoltiamo adesso i consigli, su questo vasto argomento, di Nicola Pegoretti!

 Vuoi un bonus deposito del 200% fino a 1000 €?

Iscriviti subito su TitanBet Poker e potrai sbloccare un bonus pari al doppio del tuo primo deposito. Inoltre riceverai subito un ticket per il Freeroll Depositanti da 1000 € di montepremi!

ISCRIVITI SUBITO!

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari