Friday, Jun. 23, 2017

Poker Live

Scritto da:

|

il 16 Giu 2017

|

con Like

Braccio o fioretto? Alessandro Meloni e un ‘value-bluff’ molto particolare contro Gabriele Lepore al PPT 2016 !

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Braccio o fioretto? Alessandro Meloni e un ‘value-bluff’ molto particolare contro Gabriele Lepore al PPT 2016 !

Area

Vuoi approfondire?

8 aprile 2016, Campione D’Italia.

Si sta giocando il Day1 B del Poeple’s Poker Tour e i riflettori sono puntati sul feature table che può vantare diversi nomi noti, sia del circuito live che online.

Galbone, Bonavena e Suriano su tutti, senza contare “l’emergente” Alessandro Siena, Roberto Sabato e Alessandro Meloni, protagonista assieme a Lepore della mano che andremo a proporvi quest’oggi.

Arrivando al minuto ’59 dello streaming si può vedere l’action:

Ai blind 50/100 limpa Ianchello da UTG con A 2, Meloni fa 200 da HJ con 9 8, Galb mette la sua chip d’ordinanza con Q 2 e così fa anche Ianchello.

Il board 2 Q 7 vede il check dei primi due giocatori e la bet di Meloni a 300: chiama Galb con la sua two-pair, folda Ianchello.

Al turn casca un 5, Galb checka nuovamente per chiamare la bet di Meloni, stavolta a  700 chip.

Il river è un 5 che regala un’improbabile scala al nostro ‘AleKJ.24‘, che dopo l’ennesimo check di Lepore punta 2.525 gettoni, scegliendo una size ‘close to pot‘ che manda Galbin the tank‘ per qualche secondo. Non troppo felice il pro di Sisal chiama e strabuzza gli occhi di fronte alla scala di Alessandro, che si porta a casa il piatto.

Cesare Antonini e Pippo Candio si leccano le dita di fronte alle finezze dei due protagonisti: “Bello scontro di menti”  sentenzia Antonini, “Evidentemente Galb ha escluso le picche dal range dell’avversario e così ha fatto Meloni” specifica Filippo. 

Quale intricato metagame si cela dietro questo spot? A distanza di oltre un anno siamo andati a chiederlo direttamente agli interessati, ecco cosa ci hanno risposto:

Gabriele Lepore: “Ma sto Meloni non è mica quello di PokerStars vero? Perché al momento della mano non lo sapevo mica…Beh se era lui allora probabilmente ho sbagliato a chiamare river! (ride) A parte gli scherzi avevo già deciso di chiamare any blank river, si fa per dire, e su quel cinque ho deciso di mettere. Giocava piuttosto allegro quel giorno e ho avuto la sensazione che potesse combinarla in quello spot.

Alessandro Meloni: “Io stavo bluffando a caso, ero parecchio scarso all’epoca, ora non c-betterei nemmeno! La volevo sempre combinare, come si vede anche quando 5-betto vs Alesiena o cold 4-betto Q-3s da BB…Tutto a caso, solo braccio 😂 Se Galb aveva queste info su di me non poteva passare, ma non ho idea di quanto o se mi conoscesse.”

 

Articoli correlati

Diventa nostro fan su Facebook, e ricevi i nostri aggiornamenti!

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari