Thursday, Sep. 21, 2017

Poker Online

Scritto da:

|

il 12 Set 2017

|

con Like

Balancing? Ma anche no…Andrea Crobu e un folle overshove river al NL 600!

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Balancing? Ma anche no…Andrea Crobu e un folle overshove river al NL 600!

Area

Vuoi approfondire?

Ci sono giocate che a prima vista possono far storcere il naso.

Come quella che andremo ad analizzare quest’oggi, una vera e propria ‘sbracciata‘ definita tale dallo stesso protagonista…

Da qualche settimana infatti il grinder sardo Andrea ‘ANTIREGS87’ Crobu, dopo una pausa prolungata che durava da febbraio sorso, è tornato a darsi da fare ai tavoli cash game online e, comme d’habitude, non ha perso occasione per pubblicare qualche spot particolare via social.

La mano che abbiamo scelto quest’oggi è tutto fuorché standard: siamo al NL600 e dopo l’apertura di CO a 18€, Andrea decide di 3-bettare 66€ da BB con 8 9 trovando il call dell’avversario. Su 2 3 A arriva puntuale la c-bet a 43.56€ (circa 1/3 pot), chiamata puntualmente da OR, che su K checka behind dopo il check di ‘ANTIREGS87’, il quale su 7 river opta per un overshove da 578,10€ su pot da 219,12€, mandando in the tank l’avversario. Dopo un’accurata riflessione arriva il fold non troppo convinto e Andrea porta a casa il piatto…

 

Abbiamo chiesto il perché di questa giocata ‘estrema’ al suo artefice, ecco cosa ci ha risposto:

Premetto che ho ripreso a cliccare post rientro Barca da circa due settimane: ho vinto bene mtt e ho ripreso a giocare cash, cosa che non facevo più da febbraio…Questa mano è stata fatta contro fish, motivo per cui ho scelto una soluzione più sbilanciata mentre vs reg posso bilanciare meglio questa giocata. Diciamo pure che si tratta di una sbracciata: 3-betto 8 9 (mi piace molto ingrossare i piatti vs fish e avere io l’iniziativa), c-betto su A-3-2 con due cuori e lui chiama. In questo momento ha ancora un range indefiito che su turn K comincia a prendere forma: con tutte le doppie del flop e i set di 3 e 2 avrebbe bettato sicuramente, checka dietro tanti A-x bassi (da a 4 a a 10) mentre gli assi forti A-J A-Q penso li betti sempre e con A-K dovrebbe 4-bettare preflop.

Quando checka qua a volte a flush draw o pocket pair 4-4/10-10, gia J-J + avrebbe 4-bettato; escluderei i trapping. Alla luce del range potrebbe bastare una bet piccola per aggiudicarmi il piatto ma sono voluto andare sul sicuro e ho shovato 80 x su un piatto da 34, circa 3 volte pot. Il fish a questi livelli è un po piu scarato e la mia giocata reppa tanta forza: posso avere tutti gli A-x, A-K, K-K…Potrebbe addirittura pensare che il mio check al turn sia stato fatto in trapping, dato che turn avrei giocato cosi anche A-J/A-T+,  ma lui ovviamente questo non lo pensa. Vs reg BTN/BB avrei giocato così A-J+ o anche A-T, anche perché con reg bilancio di piu mentre vs fish son piu sbilanciato, dato che non giocherò mai cosi tante mani contro lo stesso oppo. Alla fine penso che abbia foldato un Asso intermedio… Avessi fatto un’altra size, tra half e close to pot, avrebbe snappato con A-x, poi se decide di hero-callare bravo lui, ,a in game mi è parso di aver fatto la mossa giusta e avergli levato le odds per callare. In generale vs fish non va nemmeno bene fare questi ragionamenti, difficilmente infatti pernserà ‘devo mettere tot per essere buono tot volte ecc.’

Detto ciò, è una linea che non uso sempre, vs reg magari la uso piu spesso e penso di avere un range ben bilanciato/depolarizzato. Credo anche che in questo spot oppo stia sicuramente overthinkando (cosa questo checka turn betta flop e fa all in river?) e vista da fuori dovrebbe essere un facile call con A-x, ma gli occasionali ragionano in euro quindi è probabile che il call avrebbe spostato gran parte della sua cassa. Al NL 100/200 avrei probabilmente trovato un call, anzi forse all’ 1/2 avrei anche givuppato la mano.”

 

E voi cosa ne pensate del TP di Andrea ‘ANTIREGS87’ Crobu? Srivetecelo sulla nostra Fanpage!

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari