Saturday, Dec. 20, 2014

Strategia

Scritto da:

|

il 24 lug 2012

|

con 15 Like

WSOP 2012 – Dario Sammartino e un piatto da 32.000 $… con King high!

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

WSOP 2012 – Dario Sammartino e un piatto da 32.000 $… con King high!

Area

Vuoi approfondire?

Non stiamo parlando di quest’anno, ma dello scorso. Un piatto da 32.000$. Anno 2011, Las Vegas, casinò Bellagio. Un tavolo Cash Game 20$/40$ di 8 persone fra cui Dario Sammartino e Andrea Benelli, che poi vinse quella partita, “Ci scambiammo anche una quota e mi salvò la serata” dice Dario. Un tavolo molto aggressivo dove a un certo punto “C’era un range di broke preflop molto wide: ho visto andare ai resti 22 vs TT”, e se si considera che, a parte un signore anziano sul CO “che era il più scarso del tavolo”, tutti i giocatori erano circa 500x, dovrebbe far capire il tipo di partita: molto aggressiva.

PREFLOP – Sul limp del CO Dario rilancia con K4 a 160$, forte di 16.000$ di stack.Un ragazzino mi tribetta a 480€ da SB”, il BB folda e anche il limper; Dario 4betta a 1.200$ e oppo flatta.

Decido di 4bettare perché non puoi estrarre tanto valore da una mano come la mia.

FLOP – 733, oppo checka, Dario c-betta a 1.600$ e trova il call.

C’è un sette o un tre nel suo range?

Potrebbe esserci un sette.

Che dovrebbe foldare alla 3barrel…

Si.

Che range gli fai?

Può aver callato anche con 99-TT-JJ.

TURN – 2, non è cambiato niente. Check e Dario spara la 2nd barrel a 3.500$, oppo chiama ancora.

La linea che ho deciso di prendere nella mano è far finta di avere un mostro. Se riesco a mettere 400x dentro dovrebbe passare. Quindi 3barrello.

RIVER – Asso. Oppo checka, Dario va all-in. L’avversario pensa 3 minuti e poi sceglie di chiamare.

In realtà quest’asso polarizza troppo il mio range, perché io devo avere AA o AK. Lui non era un nittone, ma non avevo history sul se potesse foldare alle 3barrel. Non sono famoso per abbandonare i piatti, ho fatto all-in e lui ha callato. Allo showdown nessuno girava. Dico “King high”, lui mi dice “me too”. Io giro, lui gira KQ e vince il piatto. Era la mia seconda sera a Las Vegas. La mia mossa è molto strong, stavo giocando molto chiuso.

Lui aveva percepito questa tua immagine?

Speravo e credevo di si. Non pensavo comunque fosse capace di chiamarmi con K high, la mia lettura quindi è sbagliata, ma mi chiama davvero poche volte con una mano del genere. Non penso il suo hero-call sia +EV nel long term, visto che avrei potuto bluffare anche con una coppietta o con Ax. Quindi non è un call bellissimo. Ma in fondo si trattava di fantapoker: in quella partita tutti volevano dimostrare di essere dei duri.

Sisal Poker ti offre fino a 1.000 € di bonus benvenuto, più 10 € in regalo al primo deposito.

Non farti scappare questi 1.010 € di bonus: scopri come ottenerli!

Articoli correlati

Diventa nostro fan su Facebook, e ricevi i nostri aggiornamenti!

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari