Saturday, Apr. 19, 2014

Poker Live

Scritto da:

|

il 14 giu 2012

|

con 4 Like

WSOP 2012 – H.O.R.S.E. terminato per Alioto e Caramatti

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

WSOP 2012 – H.O.R.S.E. terminato per Alioto e Caramatti

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Oggi solo due giocatori del Sisal Poker Team Pro partecipavano alle World Series: Dario Alioto e Niccolò Caramatti, entrambi iscritti all’evento #27: 1.500$ H.O.R.S.E. Questo vede l’alternarsi di cinque diverse discipline: Hold’Em, Omaha, Razz, e Seven Card Stud sia High che Hi-Lo Split 8 or Better. Per i due italiani è mancata la strada del successo: a metà giornata Alioto e Caramatti erano già player out.

ALIOTO – “Al torneo avevo un tavolo facilissimo, ma non ho avuto fortuna”. Questo il commento del capitano di Sisal Poker dopo il torneo. “Dopo essere sceso a 2.000 mi ero ripreso fino ad accumulare 7.500 chip, per poi soccombere in poche mani una volta che gli stake sono diventati pesanti”. Ancora una volta la struttura è letale e il fattore fortuna incide sul torneo di Alioto. Domani non ci sarà nessun torneo delle varianti che Alioto usa giocare, quindi il suo impegno è fissato per dopodomani all’evento #30: 2-7 Draw Lowball No Limit da 1.500$.

CARAMATTI – Dopo la prima bandierina di queste WSOP al NLHE 6-handed da 5.000$, Niccolò Caramatti si cimenta nei mixed game con il torneo di H.O.R.S.E., disciplina che già veniva praticata da LuisGallo prima dell’avvento delle poker room .it. Purtroppo per l’azzurro le i board non si chiudono nel migliore dei modi: manca di concretizzare i combo-draw importanti e chiude due volte poker quando si gioca Hi-Lo ed è costretto a splittare il piatto. Accorciato, termina il suo torneo con una mano di 7 Card Stud dove il pro di Sisal Poker ha straight draw e flush draw: “Il mio avversario aveva un set di jack con due coperti; in terza strada, avevamo entrambi un jack esposto, quindi era difficile leggere la sua mano: ho pensato avesse due assi coperti e ho aggredito tentando di farlo passare”.

DOMANI L’ITALIA TORNA IN CAMPO – Non solo quella degli Europei di calcio: il palinsesto di domani coinvolgerà la maggior parte dei giocatori italiani, visti i tornei in programma. Una delle competizioni più spettacolari di queste WSOP sarà sicuramente l’evento #28: il No Limit Hold’Em 4-handed da 2.000$, a cui parteciperanno Gabriele Lepore, Cristiano Guerra e Niccolò Caramatti. Il torneo sarà bello da guardare visti gli stack deep con i tavoli estremamente short-handed che offriranno giocate tecniche e range wide che prospettano azioni aggressive sin dalle prime battute di giornata. Per Dario Alioto, invece, un giorno di riposo dopo il tour de force che l’ha visto partecipare a tutti i tornei delle WSOP , ad eccezione dei No Limit Hold’Em.

Sisal Poker ti offre fino a 1.000 € di bonus benvenuto, più 10 € in regalo al primo deposito.

Non farti scappare questi 1.010 € di bonus: scopri come ottenerli!

Articoli correlati

Diventa nostro fan su Facebook, e ricevi i nostri aggiornamenti!

Lascia un commento

TI PIACE IL POKER?
Clicca su Mi Piace e diventa fan della più grande community italiana!

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari