Saturday, Sep. 20, 2014

Poker Live

Scritto da:

|

il 1 ott 2012

|

con 5 Like

Gli assi di Pokerclub – Saman “ottodix” Ziarati guida gli otto al final table

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Gli assi di Pokerclub – Saman “ottodix” Ziarati guida gli otto al final table

Area

Vuoi approfondire?

SAINT VINCENT – Si sono dati appuntamento in 34 al day3 degli Assi di Pokerclub per sancire gli 8 che domani prenderanno parte al tavolo finale televisivo per una prima moneta da 50.000 euro.
Al termine di una giornata scoppiettante e ricca di colpi di scena è “ottodix” Ziarati a partire con i favori del pronostico in virtù di una chipleading ottenuta mettendo in mostra un poker davvero d’alta scuola.

Dietro Davide Greco, chipleader allo shuffle up and deal, erano in parecchi gli short stack obbligati a dare action sin dalle prime battute a caccia di qualche raddoppio. Bastano un paio di livelli, infatti, per registrare l’uscita di scena di quasi metà field con vittime inaspettate come Alessandro Pagliuso, a lungo tra i top 5 nel day2 e sfortunato oggi.
Con gli stack che via via si livellano, dopo la pausa cena invece si assiste a una fase di maggiore calma con un Saman “ottodix” Ziarati a prendere in mano le redini del tavolo.
Il forte grinder di Netbet è spietato nello sfruttare al meglio il gioco troppo “tight” di alcuni dei suoi compagni d’avventura.
Due le mani decisive per Saman che si porta davanti a tutti: in entrambi i colpi è Davide Greco la vittima sacrificale. Nella prima mano, lo sponsorizzato di Joka fivebet – pusha con A6 trovando “ottodix” pieno a girargli sul muso i kappa; nella seconda, invece, è una perla il bluff che mette in atto Saman.

Giunti in 10 manca un’eliminazione alla rottura dei tue tavoli rimasti e alla composizione di quello finale allargato.
L’ingrato compito tocca a Roberto “il conte” Giacometti, autore comunque di un ottimo torneo, che da short con 99 avrebbe anche le carte in regola per il double up, ma incappa nell’A8 di Antonio Scognamiglio fortunato a trovare l’aiuto del board.

Ancora più dura da mandar giù è l’uscita di Stefano Andreotti in nona posizione – per un premio di consolazione di 4.000 euro – e ultimo degli eliminati. E’ ancora Antonio Scognamiglio il mattatore quando in blind war con KJ chiama il push da small blind del rivale ormai short in tentativo di steal.

A domani sempre sulle pagine di Italiapokerforum.com, con lo start in cartellone alle ore 14.00, per l’ultimo e decisivo step che incoronerà il vincitore della terza tappa degli Assi di Pokerclub by Lottomatica.

Chipcount final table:

1    ZIARATI SAMAN    2.381.000
2    SCOGNAMIGLIO ANTONIO    1.657.000
3    CONTENTO SEBASTIANO    1.258.000
4    IEMINA MANLIO    1.009.000
5    MARELLI GIANROBERTO    677.000
6    GRECO DAVIDE    672.000
7    MURA STEFANO    600.000
8   BANDIERA GIANANDREA    575.000



Articoli correlati

Diventa nostro fan su Facebook, e ricevi i nostri aggiornamenti!

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari