Saturday, Aug. 2, 2014

Poker Live

Scritto da:

|

il 8 ott 2012

|

con 4 Like

Ept Sanremo Day2 – Charly Maracchione secondo. Bene “bovediroma”, Musini e Di Lauro.

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Ept Sanremo Day2 – Charly Maracchione secondo. Bene “bovediroma”, Musini e Di Lauro.

Area

Vuoi approfondire?

La strada per arrivare a vincere l’Ept di Sanremo è ancora lunga. Anzi lunghissima. Però per Charly Maracchione, 25enne ristoratore di Vicenza che gioca a poker on line per divertirsi grindando tutti gli mtt “da 5 a 250 euro di buy in”, finire al secondo posto di un chip count che conta 162 sopravvissuti è già di per sé roba grossa: comunque vada a finire da qui a giovedì sera, quando si assegneranno al vincitore picca e 800mila euro. “Nel day1 – racconta Charly, che oggi ha concluso con 505.800 chip – ero crollato a 3.900 chip, poi sono risalito miracolosamente a 80.000. Oggi, a parte un paio di piccoli bluff, ho sempre avuto mani buone che si sono sostanzialmente giocate da sole. Ed eccomi qua”.

Niente male, se si considera che a Sanremo Maracchione è arrivato grazie a un satellite vinto su Pokerstars.it con il nick “Charly87Bwin” e che ora avanti a lui c’è solo il norvegese Inge Dahl Forsmo, che ha imbustato 606mila chip frutto di un gioco aggressivo a dir poco, e anche di un incastro chiuso al river nell’ultimo colpo di giornata.

Terzo in classifica c’è l’irlandese Jason Tompkins, “con 500mila chip tonde tonde, non trovate che sia strano?”. Poi, giù dal podio in ordine sparso, tantissimi grinder e campioni di prima fascia.  E anche diversi italiani. A cominciare dal caldissimo Lorenzo “Bovediroma” Sabato, che come Maracchione nel day1 era sceso a 5.000 chip e oggi ha costruito uno stack imponente, 387.900 chip, che sa tanto di conferma che il risultato fatto un mesetto fa vincendo l’Estrellas Poker Tour di Barcellona non sia stato proprio un caso. E senza dimenticare Alberto Musini, pro di Smart Poker che con un gioco solido solido ha convertito l’ottimo stack di fine day1 in 328mila chip a fine day2, e i vari Michele Di Lauro, 306.400, Marco Fantini, 234.500, ed Erion Islamay, 211.300 nonostante uno scoppio d’assi con i kappa e un A-Q contro A-Q perso per via di un colore di picche.

Ed i grandi pro stranieri che veneriamo come divinità, a volte criticando oltre misura i giocatori di casa nostra? Beh, in corsa per i 120 posti a premio ce ne sono ancora tantissimi. Su tutti citiamo David Vamplew, 250.000, Shaun Deeb, 188.800, Isaac Haxton, 148.000, e poi più dietro tutti gli altri, tra cui meritano segnalazione Roberto Romanello, Pius Heinz, Liv Boeree e un cortissimo Sam Trickett.

Appuntamento a domani intorno alle ore 14:00 per il day3 da seguire naturalmente sulle pagine di Italiapokerforum.com per il nostro Video Blog in Diretta!

1 INGE DAHL FORSMO 606.100
2 CHARLY MARACCHIONE 505.800
3 JASON MICHAEL TOMPKINS 500.000
4 LORENZO SABATO 387.900
5 MORTEN MORTENSEN 344.300
6 MATTHEW SALSBERG 338.700
7 YEVGENIY TIMOSHENKO 336.300
8 ARTEM METALIDI 335.500
9 BENJAMIN VINSON 335.200
10 ALBERTO MUSINI 328.200

PayOut EPT di Sanremo :

1 € 800.000
2 € 483.000
3 € 283.000
4 € 225.000
5 € 171.000
6 € 132.000
7 € 96.000
8 € 65.450
9-10 € 50.000
11-12 € 40.000
13-14 € 32.000
15-16 € 27.000
17-24 € 23.000
25-32 € 19.000
33-40 € 16.000
41-48 € 14.000
49-56 € 14.000
57-64 € 12.000
65-72 € 12.000
73-80 € 10.000
81-88 € 10.000
89-96 € 10.000
97-104 € 8.000
105-112 € 8.000
113-120 € 8.000

Articoli correlati

Diventa nostro fan su Facebook, e ricevi i nostri aggiornamenti!

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari