Poker Live

Scritto da:

|

il 21 ott 2012

|

con 5 Like

Italian Poker Open – Colombo in testa al day 2, Bonavena e Pistilli ancora in corsa.

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Italian Poker Open – Colombo in testa al day 2, Bonavena e Pistilli ancora in corsa.

Area

Vuoi approfondire?

Dopo un tour de force durato undici livelli da un’ora ciascuno, cala il sipario sul day 2 dell’Italian Poker Open di Campione con Dario Colombo in vetta al chipcount.
Il giocatore lombardo ha piazzato l’affondo decisivo tre mani prima che arrivasse il momento di imbustare le chips, contro il fino allora chipleader Brunello Giovagnoli: nello spot decisivo i due vanno rotti su flop ten-high e la coppia di donne di Colombo regge contro quella di otto di Giovagnoli.
La giornata ha visto i 468 giocatori sopravvissuti ai due day1 da record arrivare in the money e poi ridursi fino a 57.
Il poco invidiato ruolo del bubble-man è toccato a Riccardo Pisano, che due mani dopo aver trovato il double-up perde il flip che lo avrebbe rimesso pienamente in corsa.
La sua eliminazione è stata salutata in sala dall’applauso dei giocatori a premio.
Tra loro non figurano Alessandro ‘Jandro’ Sarro, stregato dalla maledizione della coppia di dieci: con la combo prima perde un coin flip contro Luca Viglino e poi viene eliminato trovandosi contro una coppia di assi.
Gli American Airlines sono invece stati la combo maledetta di Davide Ferraro: il bravo e giovane player, che gioca sulla piattaforma TitanBet col nick Poseidone, ha spillato due volte la migliore delle starting hands a ridosso della bolla, per soccombere entrambe le volte a carte che definire marginali è far loro un complimento.
Tra i 57 che torneranno al day 3 a lottare per un posto al tavolo televisivo di lunedì svetta il pro Pokerstar Salvatore Bonavena, sempre accorto nella selezione delle mani e anche capace di prodigarsi in bei fold.
La corsa di Mister Ept sarà però insidiata da giocatori di livello come Enrico Mosca (autore di notevoli spunti tecnici), Sergio Cortese, Marco Pistilli (stabile in testa alla chipleading fino agli ultimi due livelli di giornata grazie a numerosi piatti uncontested), ed Erika Kovats, unica quota rosa ancora rimasta al main IPO.
Il day3 avrà livelli da 75 minuti e andrà avanti fino a che non resteranno i magnifici otto che lunedì si contenderanno al tavolo televisivo la ricca prima moneta di 108 mila franchi svizzeri.
Appuntamento con il blog in diretta su Italiapokerforum a partire dalle 15.30, non mancate!

 

Ecco le prime dieci posizioni del chipcount:

1 COLOMBO DARIO 1’708’000
2 BONATI ROBERTO 1’694’000
3 LUCARIELLO ANTONIO 1’621’000
4 GENOVESI MAURIZIO 1’558’000
5 CENCIARINI ALESSANDRO 1’423’000
6 GIOVAGNOLI BRUNELLO 1’350’000
7 CORTESE SERGIO 1’344’000
8 CRISTAUDO GIUSEPPE 1’330’000
9 D’AMICO MASSIMILIANO 1’254’000
10 MALASHEVSKI STOYAN 1’200’000 

Articoli correlati

Diventa nostro fan su Facebook, e ricevi i nostri aggiornamenti!

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari