Tuesday, Dec. 23, 2014

Poker Live

Scritto da:

|

il 30 gen 2013

|

con 7 Like

Aussie Millions: al Main Event Fundarò è al top. Andrew Robl vince il $100.000 Challenge!

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Aussie Millions: al Main Event Fundarò è al top. Andrew Robl vince il $100.000 Challenge!

Area

Argomenti correlati

All’Aussie Millions 2013 si sono concluse le tre giornate dedicate al day 1 del Main Event: in totale si sono iscritti 629 players che hanno contribuito a creare una prima moneta da 1.600.000 dollari australiani.

Numerosi volti noti hanno preso d’assalto le sale da poker del Crown Casinò, ma l’attenzione è stata catalizzata tutta sul day 1 C dove i “big del poker” sono entrati in gioco.

Tra questi, ancora una volta, spicca il nostro Giacomo Fundarò che riesce a imporre il proprio gioco e a piazzare un colpo importante arrampicandosi fino al sesto posto del day 1C con uno stack di circa 120.000 chips.

Nella stessa giornata si è assistito allo show regalato da Patrik Antonius che ha messo in fila tutti i contendenti guadagnando la leadership di giornata con oltre 204.000 chips.

Accedono al day 2, tra gli altri, Sam Trickett, Jesse Sylvia, Phil Ivey, Jason Mercier, Annette Obrestad ed Eoghan O’Dea.

Di seguito il payout previsto per il tavolo finale (cifre in dollari australiani):

1° – A$1.600.000
2° – A$1.000.000
3° – A$600.000
4°- A$400.000
5° – A$290.000
6°- A$220.000
7° – A$150.000

Nel frattempo si è concluso anche l’evento High Roller, il $100.000 Challenge: il titolo di campione e la prima moneta da 1.000.000 di dollari australiani è andata ad Andrew Robl che in heads up ha superato la concorrenza di Igor Kurganov.

andrew_roblNella mano decisiva, su un board che recitava 9423 i due, dopo una serie di rilanci, sono andati all-in: allo showdown Kurganov mostra doppia coppia girando 43, mentre Robl con A5 era forte della sua scala. Il river Q ha messo fine alla contesa.

Al torneo High Roller si erano iscritti appena 22 giocatori, così la zona ITM era composta soltanto da altri due giocatori oltre i finalisti: Masa Kagawa e Dan Shak vincorno rispettivamente A$320.000 e A$237.000.

Articoli correlati

Diventa nostro fan su Facebook, e ricevi i nostri aggiornamenti!

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari