Monday, Oct. 23, 2017

Poker Live

Scritto da:

|

il 10 Apr 2017

|

con Like

PartyPoker Millions Sanremo Phase1B – In nove al Day1, Mario Perati in testa a tutti!

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

PartyPoker Millions Sanremo Phase1B – In nove al Day1, Mario Perati in testa a tutti!

Area

Vuoi approfondire?

Anche il Phase 1B del PartyPoker Millions di Sanremo è agli archivi.

Sono state 48 le entries totali e anche quest’oggi le emozioni non sono mancate di certo, specialmente verso la fine della giornata.

Ma partiamo con ordine e cominciamo a raccontarvi l’action di questo Day1: Carlo Sperandeo parte forte nei primi livelli, così come Marcello Miniucchi che sarà protagonista di uno spot davvero rocambolesco contro Karim Feddag.

Dopo i primi tre livelli di gioco prende posto Mario Adinolfi, la cui giornata durerà appena mezz’ora complice il suo stile particolarmente aggressivo. Lo spot chiave del suo torneo arriva contro Massimo Tarantini: Adinolfi apre le danze da CO e Tarantini difende il big blind. Bet di quest’ultimo su 6-9-3- rainbow e raise all in di Adinolfi che gira K-6 off contro 10-9 del comico siciliano. Turn e river non cambiano la situazione e Adinolfi, rimasto con poco più di un BB uscirà nella mano successiva.

Nel mentre arriva Gianluca Escobar che prova subito a macinare chip. Dopo un buon pot contro Carmelo Vasta (K-K vs Q-Q), Gianluca non riesce ad accumulare chip come avrebbe voluto e, trovatosi con circa 10 big blind, manda i resti con A-10 da HJ ma CO repusha con A-K e il board non lo aiuta condannandolo all’eliminazione

Prima della pausa cena Marcello Miniucchi mette a segno un colpaccio contro Giannino ‘Kart’. L’azione comincia con l’apertura a 11K di Giannino con coppia di Sei e il flat da CO di Miniucchi con coppia di Otto. Il flop è 8-10-6 rainbow, Giannino c-betta 15.000, chiama Miniucchi. Il turn è un altro Dieci e Giannino check-calla la bet 35K di Miniucchi. Al river casca un Asso e Giannino opta per una bet a 38K, ma Miniucchi rilancia fino a 120.000 e il buon Giannino è costretto a chiamare.

Al ritorno in sala ci pensa Karim Feddag a prendere il largo: Giannino le mette tutte con A-Q (effettuerà un re-entry al termine della mano) e trova il call di Karim Feddag con A-10 ma un Dieci al turn frantuma i suoi sogni di gloria (effettuerà un re-entry al termine della mano) e lancia Feddag in testa al count con oltre un milione di gettoni.

Le emozioni tuttavia non finiscono qui e dopo diverse eliminazioni gli ultimi 10 superstiti si trovano tutti nello stesso tavolo. Al dodicesimo livello di gioco arriva lo spot che avrebbe potuto dare una scossa al torneo: Dopo l’apertura di Feddag da MP a 36.000, flatta sia Giannino da SB che Miniucchi da BB. Il flop recita 5 2 5: c-betta Feddag 43.500, chiama Giannino con meno di 100.000 e Miniucchi rilancia a 155.000. Karim non molla e va direttamente all-in, passa Giannino e chiama Marcello per oltre 700.000 gettoni. A J per lui contro Q 10 di Karim. Al turn casca un 5 e il river 2 sancisce un clamoroso split pot.

Ci eravamo quasi dimenticati di Mario Perati, che ha effettuato il re-entry assieme a Trebbi nell’ultimo livello disponibile. Entrato con 10 BB ha tenuto botta fino alle ultime fasi per poi schizzare incredibilmente in testa dopo un colpaccio contro Miniucchi: Apre Marcello da MP, Perati 3-betta da MP1 (stack 479.000), 4-bet all-in di Miniucchi (che lo copre) e Perati snap-calla: K-K per lui contro i Sei di Miniucchi. Il board è 8 K 7 Q ma nessuno ha quadri e si rischia un altro split pot. Un Q al river però consente a Perati di portarsi in testa al count con oltre un milione di chip.

La giornata si conclude con Perati in testa, seguito da Carlo Sperandeo e Karim Feddag, entrambi a ridosso del milione di chip. Ecco il chip count definitivo al termine della giornata con i nove qualificati al Day1:

1 Perati Muhamet – 1.009.000
2 Sperandeo Carlo – 902.000
3 Feddag Karim – 845.400
4 La Civita Fabio – 428.500
5 Barone Paolo – 376.500
6 Fischietti Mauro – 366.500
7 Vanoncini Nunzio – 353.000
8 Miniucchi Marcello – 323.000
9 Salvatore Giovanni – 215.000

 

Continuate a seguire l’action in diretta da Sanremo sul nostro social blog!

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari