Thursday, Dec. 14, 2017

Poker Live

Scritto da:

|

il 18 Giu 2017

|

 

Butteroni 24° al 2.500$ NLHE, Pescatori vola al 1.500$ NLHE, crolla Negreanu al Championship H.O.R.S.E.!

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Butteroni 24° al 2.500$ NLHE, Pescatori vola al 1.500$ NLHE, crolla Negreanu al Championship H.O.R.S.E.!

Area

Vuoi approfondire?

Altri momenti di grande poker al Rio Casinò per le World Series of Poker.

La giornata partiva con le attenzioni degli italiani catalizzate da Federico Butteroni tra i 30 left dell’evento 29, un NLHE da 2.500€ di buy-in, mentre quelle del poker mondiale erano sicuramente centrate su Daniel Negreanu, che ripartiva chipleader al Final Day del 10.000$ Championship H.O.R.S.E.

Altri azzurri erano inoltre attesi al day1 dell’evento 33, un 1.500$ NLHE: vediamo nel dettaglio come sono andate le cose nelle sale del Rio.

 

Ev. 29 – 2.500$ NLHE

Il Final Day del torneo ripartiva da 30 left e con il nostro ultimo November Nine Federico Butteroni ancora in corsa.

Purtroppo l’avventura dell’azzurro non è durata quanto avrebbe voluto. Il romano ha infatti trovato l’eliminazione nelle prime battute di giornata in veniquattresima posizione.

Nello spot del player out  Butteroni 3betshova da small blind con A5 l’apertura di Chi Zang, che snappa con AQ. Board liscio e il nostro si alza dal tavolo per dirigersi alla cassa del Rio e ritirare il premio di 13.186$.

Tra gli osservati speciali ha chiuso in 8° posizione il tedesco di origini italiane Giuseppe Pantaleo ($43,154), in quinta il canadese Eric Cloutier ($103,957), in quarta Eddy Sabat ($143,148).

Mentre scriviamo a lottare per il braccialetto e la prima moneta di 383.208$, sono rimasti James Calvo e Gaurav Raina.

 

Ev. 30 – 10.000$ Championship H.O.R.S.E.

L’appuntamento con il settimo braccialetto in carriera è rimandato per Daniel Negreanu, che iniziava il Final Day del torneo da chipleader. Il pro canadese ha trovato l’eliminazione al sesto posto in un mano di Omaha contro Eric Rodawig, poi arrivato secondo.

Subito dopo di lui è stato eliminato in quinta piazza il defending champion Jason Mercier, che in una mano di Razz da dentro o fuori ha avuto la peggio contro Andrew Brown. Per lo statunitense un premio di 83.415$. Il braccialetto e la prima moneta di 383.000$ sono andati allo statunitense David Bach.

Payout:

top ten payout championship horse

 

Ev. 33 – 1.500$ NLHE

Il torneo low buy-in ha totalizzato 1.698 entries per un prizepool complessivo di 2.292.300$.

Al termine dei 10 livelli di gioco del Day1, sono 274 i players left, che torneranno domani per cercare di raggiungere prima una delle 255 posizioni itm, e poi il braccialetto e la prima moneta di 384,833$.

A tenere alti i colori azzurri è ancora lui, il nostro grande ‘Pirata’: Max Pescatori è infatti 50° nel count di fine giornata con uno stack di 74.500, come ha comunicato ai suoi fan su Facebook.

max pescatori busta 1500 nlhe

Ma scorrendo il count si trova un’altra bandiera italiana in 74° posizione: è quella di Domyo Aqmelli con uno stack di 57.300 chips.  Eliminato poco prima della chiusura delle buste, invece, Walter Treccarichi, come del resto tra i notable players è successo nel corso della giornata a Michael Mizrachi, Martin Jacobson, Joe Cada, Melanie Weisner, Adrian Mateos e Ryan Riess.

satelliti-wsop

Vuoi giocare GRATIS il Main Event delle WSOP? Adesso puoi su SNAI!

Ogni giorno sulla piattaforma parte il FREEROLL Step Zero del sistema di satelliti-step 'Mission to Vegas', che ogni due settimane assegnano un pacchetto per Las Vegas comprensivo di volo, alloggio e ticket da 10.000$ per il Main Event WSOP!

Iscriviti subito a SNAI per GIOCARE GRATIS il piu' importante torneo di poker del mondo!

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari