Sunday, Oct. 22, 2017

Poker Live

Scritto da:

|

il 19 Giu 2017

|

con Like

WSOP – Sammartino, Palumbo e Guerra portabandiera al $5000, Matusow a caccia del quinto braccialetto

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

WSOP – Sammartino, Palumbo e Guerra portabandiera al $5000, Matusow a caccia del quinto braccialetto

Area

Vuoi approfondire?

Stanotte, mentre Max Pescatori e Luigi Curcio conquistavano il Final Day dell’evento numero 33, alle World Series Of Poker numerosi altri tornei occupavano le sale del Convention Center attiguo al Rio Casino.

In particolare vogliamo raccontarvi di un trio di italiani alla conquista del 6-handed, e un tavolo finale a livelli stellari per il Triple Draw!

Event #36: $5,000 No-Limit Hold’em 6-Handed

Grande performance italiana in questo day 1 di un torneo davvero durissimo!

Gli alfieri tricolori in questo evento sono Rocco Palumbo e Dario Sammartino, finiti per puro caso in posizioni contigue del chipcount – 56° e 57° con poco più di 90.000 chips ognuno – e Cristiano Guerra, che invece è un po’ sotto average con 63.000 chip e si trova in 109° posizione su 190 player ancora in gioco.

Scorrendo il chipcount di questo evento appare ancora più evidente il merito dei nostri tre azzurri, che hanno dovuto destreggiarsi in un field dal livello altissimo.

Tra coloro che hanno imbustato al termine del day 1 ci sono infatti giocatori del calibro di Michael Mizrachi, Olivier Busquet, il vincitore del $10.000 Heads-Up Adrien Mateos, il vincitore del $10.000 Dealers Choice John Racener, Antonio Esfandiari, il vincitore dell’One Drop Doug Polk, Dzmitry Urbanovich, Daniel Negreanu…

…e in testa a tutti come chipleader del day 1 c’è “soltanto” Faraz Jaka, seguito appena sotto il podio da Ankush Mandavia.

Insomma, non proprio una passeggiata di salute difendersi da questi squali. Si riparte con il day 2 a caccia di un braccialetto che vale più di seicentomila dollari!

Ecco la top 10 con una particolarità: in quinta e sesta posizione ci sono marito e moglie, Kitty Kuo e Russell Thomas. Avevano giocato insieme nell’evento Tag Team, stavolta invece sono l’uno contro l’altra, vedremo chi la spunterà dei due!

Event #34: $10,000 Limit 2-7 Lowball Triple Draw Championship

Il Triple Draw, una delle specialità più oscure agli italiani ma apprezzatissima dai regular d’oltreoceano, arriva verso la conclusione del Championship da 10.000 dollari di buy-in con un tavolo finale davvero incredibile.

Sei giocatori, nove braccialetti WSOP: due per Nick Schulman, due per Shaun Deeb, uno per Ben Yu e ben quattro per Mike Matusow. E i due “non braccialettati” Shawn Buchanan e Mike Watson possono vantare un titolo WPT a testa, sei milioni di vincite live per Buchanan, dieci milioni e un titolo EPT (il PCA dello scorso anno) per Watson.

Un tavolo finale che si preannuncia tecnicissimo: riusciranno gli altri a scalzare la chip lead del fortissimo Shaun Deeb? E ce la farà Mike Matusow a trashtalkare fino a recuperare qualche posizione nel chipcount? Ecco come saranno gli stack alla partenza:

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari