Sunday, Feb. 25, 2018

Poker Live

Scritto da:

|

il 13 Feb 2018

|

 

Mustapha Kanit a un coinflip dalla gloria al Super High Roller PP Millions Rozvadov: è 2° per 500.000€!

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Mustapha Kanit a un coinflip dalla gloria al Super High Roller PP Millions Rozvadov: è 2° per 500.000€!

Area

Mustapha Kanit sfiora la vittoria al 50.000€ Super High Roller PartyPoker Millions Rozvadov: dopo aver iniziato il tavolo finale da chipleader, l’italiano si è arreso in seconda posizione nel testa a testa conclusivo contro l’inglese Chi Zhang, vincendo un premio di mezzo milione di euro tondo.

Per l’italiano decisamente un buon modo per festeggiare il traguardo raggiunto di essere il primo italiano a superare i dieci milioni di dollari di vincite in tornei live.

Pronti via e il primo ad abbandonare la truppa nella giornata conclusiva del torneo è un altro italiano, riportato sul blog ufficiale come ‘Big Tony’: dopo aver aperto da short una Coppia di Otto l’italiano le mette tutte in mezzo su flop 9-High, ma trova Timothy Adams con K-9 e deve abbandonare il torneo.

Poco dopo arriva il momento di lasciare il tavolo per Patrick Antonius: il finlandese, al suo ritorno ai tornei live dopo una bella pausa, pusha 21bb con Coppia di Sei sulla apertura di Timothy Adams che chiama con Coppia di Otto.

Con lo scoppio della bolla i sei giocatori rimasti hanno garantito un premio minimo di 130.000€.

Poche mani e arriva il momento di andare a ritirarlo per Dietrich Fast, che openpusha 13x con A-7 da bottone, trova il call del solito Timothy Adams con A-8s e nessun aiuto sul board.

Fino a questo momento il vecchio compagno dei Rome Emperors di Musta ha messo la firma su tutte le eliminazioni di giornata ed è in testa al count con 19 milioni di chips seguito da Musta con 11.

Il divario si assottiglia quando Musta spezza il monopolio delle eliminazioni chiamando con A-Q il push di Felipe Ramos che gira A-J: la quinta posizione vale al brasiliano 180.000€.

A questo punto i giochi rallentano e le eliminazioni in serie conoscono un momento di pausa che dura almeno un’ora.

Poi Tobias Zeigler openpusha 15x con Coppia di Sei da bottone e trova il repush 23x di Zhang Chi da small blind con A-9s: l’inglese di origine asiatica estromette il tedesco grazie a una Doppia trovata al flop.

I giochi conoscono qui una ulteriore frenata. Gli stack oscillano tra i 10 e i 17 milioni di chips in continui saliscendi che vedono i giocatori alternarsi nelle varie posizioni del count.

Si va avanti così fino al ‘tuffone’ che determina l’eliminazione di Timothy Adams: il canadese raisa 1.100.000 con Q4 dopo il complete di Chi Zhang da small blind A9.

Flop 9J7 check to check.

Turn K Zhang check, Adams betta 1.500.000, call.

River A Zhang check, Adams overpusha per 10.850.000 totali. Zhang chiama e Adams si dirige alla cassa a ritirare i 362.500€ del terzo premio.

Il testa a testa inizia con l’inglese avanti di 2 a 1 sull’italiano, ma Musta ha comunque 55bb. Poi poco a poco si accorcia in modo sensibile, e trova il raddoppio in allin preflop 20x (55>KTs) prima della eliminazione la mano seguente, sempre in allin pre (A9s<44).

Ma resta comunque una prova enorme: peccato per la ciliegina della vittoria.

 

Rivivi tutte le emozioni del Tavolo Finale con il nostro Social Blog Live

 

Payout 50.000€ Super High Roller PartyPoker Millions Rozvadov

1 Chi Zhang GB €800,000
2 Mustapha Kanit IT €500,000
3 Timothy Adams CA €362,500
4 Tobias Ziegler DE €260,000
5 Felipe Ramos BR €180,000
6 Dietrich Fast DE €130,000

 

 

Photo courtesy of PokerNews



banner-calendario-tornei

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari