Tuesday, Sep. 25, 2018

Poker Live

Scritto da:

|

il 11 Lug 2018

|

 

Ultima mano di fuoco al Day6 del Main Event: Nicolas Manion folda K-K, Lynskey gira A-A!

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Ultima mano di fuoco al Day6 del Main Event: Nicolas Manion folda K-K, Lynskey gira A-A!

Area

Vuoi approfondire?

Main Event WSOP 2018. 26 players left. Dopo oltre 8 ore di gioco vengono annunciate le ultime 3 mani di giornata.

Siamo all’epilogo del Day6. I blinds sono 100.000/200.000, ante 30.000 e Nicolas Manion (in foto copertina) apre il gioco a 500.000. Alex Lynskey tribetta in posizione a 1.500.000. Barry Hutter, rimasto con meno di 3 blinds, chiama per 585.000 di all-in.

L’action torna dunque a Manion che avendo KK non può che leccarsi i baffi e optare per una 4-bet a 5.000.000. Lynskey ci riflette su e annuncia l’all-in per 17.000.000 circa.

“Ok, quindi ce li hai per forza. Passo”.

Un serafico Nicolas Manion, senza pensarci nemmeno troppo, folda face-up!

Ed è un fold eccelso; Lynskey ha proprio l’unica mano che gli è davanti. Si va allo showdown con Hutter che mostra 33 e Alex AA.

A rendere lo spot ancor più epico, un board che regala il triple up allo short stack. Dopo il flop 1049 al turn appare un sorprendente 3. Il 6 al river consegna il pot a Hutter, Lynskey si consola con il side.

Quanto ha inciso, secondo voi, il fatto che fosse l’ultima mano di giornata? Manion sarebbe mai riuscito a passare in un altro momento del Day? Più bello questo fold o l’Hero Call con A high di Jeff Trudeau?

Per la cronaca, Nicolas – stando a hendonmob – è un player che vanta appena 16.000$ di vincite in tornei live. La possibilità che si sia trattato di un fold da money scared, considerando quella prima moneta da 8.800.000$, ci sono eccome ma noi abbiamo fede nella sua splendida lettura.

Attendiamo le vostre considerazioni su Facebook! 😉

Photo Credits: Pokernews

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari