Tuesday, Dec. 11, 2018

Poker Live

Scritto da:

|

il 11 Ott 2018

|

 

WSOP Europe – Vinci e Generosi passano nel Day 1B del Colossus, Ferguson esce in bolla!

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

WSOP Europe – Vinci e Generosi passano nel Day 1B del Colossus, Ferguson esce in bolla!

Area

Vuoi approfondire?

Anche il secondo flight del COLOSSUS da 1.000.000€ garantiti è finito in archivio al King’s di Rozvadov.

Dopo le 154 entries del Day 1A, ieri si sono aggiunte 167 entries nel Day 1B portando il totale provvisorio a 321 iscrizioni in questo evento inaugurale delle WSOP Europe.

E se nel primo flight sono passati 12 giocatori, nel secondo in 17 hanno imbustato. Si sono giocati nuovamente 18 livelli da 30 minuti ciascuno con l’Italia ancora protagonista.

Tra i superstiti dobbiamo citare infatti i nostri Pasquale Vinci e Gian Mario Generosi. Vinci (nella foto in alto di PokerNews) può contare su 144.000 chips. Generosi è il più short con 42.000 pezzi. Gli azzurri non hanno degli stack clamorosi ma comunque possiamo vantare 3 connazionali in tutto su 29 left.

Sebastian Kos ha accumulato più di tutti nel Day 1B, tuttavia il chip leader generale è ancora il polacco Dariusz Glinksi. Occhio perché ieri sono passati anche parecchi tedeschi. Ecco il count:

 

Sebastian Kos (Repubblica Ceca) 593,000
Lukasz Tomecki (Polonia) 418,000
Lars Kamphues (Germania) 397,000
Ondrej Lon (Repubblica Ceca) 381,000
Van Tiep Nguyen (Repubblica Ceca) 289,000
Andriy Palyuga (Ucraina) 280,000
Marian Kubis (Slovacchia) 277,000
Victor Paraschiv (Romania) 251,000
Georgios Sefertzis (Grecia) 242,000
Krasimir Yankov (Bulgaria) 236,000
Ovidiu Oprea (Romania) 204,000
Vasile Strugari (Germania) 201,000
Pasquale Vinci (Italia) 144,000
Mirko Kratzer (Germania) 122,000
Ernst Schnelzer (Germania) 74,000
Guoliang Wei (Cina) 60,000
Gian Mario Generosi (Italia) 42,000

 

Non ce l’ha fatta invece il pirata Max Pescatori, reduce dalla vittoria al Tana delle Tigri di Nova Gorica, a imbustare. Il Pesca almeno non ha dovuto subire la beffa di uscire in piena bolla, cosa successa all’americano Chris Ferguson: Jesus con 4-2 in mano ha dovuto giocarsi lo showdown decisivo da grande buoi contro J-J di Rene Crha. In seguito Crha è uscito 23esimo beccandosi il premio minimo di 785 euro. Ecco i premi consegnati ieri:

 

18° Georgios Orestidis (Grecia) 905€
19° Nika Kakoishvili (Georgia) 785€
20° Vladimir Valent (Repubblica Ceca) 785€
21° Karel Novotny (Repubblica Ceca) 785€
22° Zurab Ejibia (Georgia) 785€
23° Rene Crha (Repubblica Ceca) 785€
24° Vojtech Skalak (Repubblica Ceca) 785€
25° Roman Rychlik (Repubblica Ceca) 785€
26° Timo Vogt (Germania) 785€

 

Oggi il programma ceco prevede altri due flight del COLOSSUS da 505+45 euro di buy-in: alle 12:00 starta il Day 1C, alle 18:00 il Day 1D. In mezzo c’è spazio anche per un po’ di Omaha. In bocca al lupo a tutti gli italiani che si schiereranno!

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari