Saturday, Sep. 20, 2014

Poker Live

Scritto da:

|

il 28 nov 2010

|

con 1 Like

Campionato Pokerclub, dominano Romeo e Petrullo

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Campionato Pokerclub, dominano Romeo e Petrullo

Area

Il chip leader Romeo

CAMPIONE D’ITALIA – Se davvero sarà sfida a due, lo scopriremo domani. Intanto però il chip count del tavolo finale parla chiaro. I favoriti al titolo di vincitore della tappa di novembre del Campionato nazionale Pokerclub saranno loro: Leonardo Romeo, chip leader con 1.021.000 gettoni, e Christian Petrullo, 827.000. Gli altri componenti del final table a otto, infatti, sono lontani anni luce nel count.

Carlo Braccini a parte, il membro del team pro di Pokerclub ha finito terzo con 479.000 gettoni e ripartirà appena sopra l’average (440.000), tutti gli altri domani dovranno fare i conti con stack sotto i venti bui, visto che dopo gli ultimi cinque minuti del livello in corso i bui schizzeranno a quota 10.000-20.000. A partire da Omar Ramadan, ieri chip leader e oggi forte di soli 368.000, per proseguire con il trentino Simone Pegolotti, 326.000 grazie a un double up A-J contro A-Q di Roberto Sella purgato da un J al river, Paolo Gobetti, 310.000, Tiziano Pescia, 130.000, e Simone Totis, 65.000.





Alle 15 di domani pomeriggio, insomma, sulle rive di Lugano andrà in scena la sagra dell’all in. In premio, per chi riuscirà a sopravvivere, poco più di 45.000 franchi, qualcosa più di 35.000 euro. Sempre che, come avvenuto anche in tutti i side event finora disputati, non si proceda con la tutta italica passione per il deal e la rimodulazione del payout, costi quel che costi.




Pochi all in, invece, e tanta azione, si sono visti nel pomeriggio al Celebrity Cash Game andato in scena nel pomeriggio sul feature table di Campione. A chiudere come top winner della seduta, che ha visto la partecipazione di Ale Pastura, Misha Marculet, Filippo Bisciglia e Pamela Camassa, è stato Fabio Caressa. Il giornalista di Sky Sport ha infatti chiuso come “top winner” della seduta grazie a un colpo in cui su board A-10-7 il suo A-7 è stato pagato per i resti dall’asso-re di Alessandro Pastura, che fino a quel momento aveva dominato la seduta. A Fabio, però, non resterà nulla in tasca visto che le sue vincite saranno devolute interamente in beneficienza. Chapeau.

Rudy Gaddo

<

Consulta il nostro servizio completo sul Campionato Nazionale
Pokerclub di novembre 2010

Diventa nostro fan su Facebook, e ricevi i nostri aggiornamenti!

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari