Tuesday, Jul. 22, 2014

Poker Live

Scritto da:

|

il 30 giu 2011

|

con 0 Like

WSOP evento 47: vince Owais Ahmed. Runner-up Michael Mizrachi.

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

WSOP evento 47: vince Owais Ahmed. Runner-up Michael Mizrachi.

Area

L’ Evento #47 Omaha/Seven Card Stud Hi-Low-8 or Better si è concluso con la vittoria di Owais Ahmed sul runner up Michael Mizrachi. Ahmed è riuscito a tramutare così i suo 2.500 dollari di buy-in in una prima moneta di 255.959 dollari mentre Mizrachi porta a casa un secondo premio che vale 158.148 dollari.

Owais Ahmed  oggi ha iniziato la giornata al quarto posto nel chipcount e nei primi livelli numerosi player noti hanno abbandonato la scena come Barry Greenstein, Thomas Keller e Richard Ashby. In questo frangente del day3 proprio Michael Mizrachi dominava il torneo portandosi ad oltre oltre un milione di chips, quasi un terzo di quanto era in gioco, mentre vi erano ancora dieci players vivi.

Ahmed invece è riuscito a rimanere nel torneo nonostante si sia incredibilmente accorciato nello stack rischiando anche un paio di volte di essere eliminato. Poi si è arrivati al tavolo finale dopo che Antony Lellouche è stato il bubble-man del final table. Per Owais Ahmed il momento chiave del suo cammino nel torneo arriva quando riesce ad eliminare in quarta posizione Scott Bohlman permettendogli così di portarsi pari con Abe Mosseri, ma sempre dietro Mizrachi. Poi Mosseri inizia a perdere numerosi pot fondamentali che lo costringono ad allontanarsi dal vertice del chipcount per poi uscire definitivamente dal torneo concludendo la sua avventura al terzo posto.

Ha inizio così l’heads up con Michael Mizrachi in vantaggio con uno stack doppio rispetto a quello di Owais Ahmed, ma poco alla volta Mizrachi ha visto ridurre sempre di più il suo stack e quando mancavano solo 30 minuti alla fine della giornata arriva la mano decisiva giocata nella specialità Omaha hi/low: dopo il rilancio di Mizrachi arriva il call di Ahmed, così i due si vedono il flop che recita A4J. Ahmed check/raisa la puntata di Mizrachi ricevendo poi il call. Il turn mostra T e Mizrachi check/calla andando all-in la puntata di Ahmed. Allo showdown Mizrachi showa AQT3. Al river il dealer gira 6 che regala colore e contemporaneamente anche la mano più bassa.

Questo il payout del tavolo finale:

1. Owais Ahmed – $255.959

2. Michael Mizrachi – $158.148

3. Abe Mosseri $ 100.532

4. Scott Bohlman – $72.491

5. Scotty Nguyen – $53.091

6. Gerard Rechnitzer – $39.475

7. Gregory Jamison – $29.791

8. Thomas Whitehair – $22.819

Diventa nostro fan su Facebook, e ricevi i nostri aggiornamenti!

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari